Spettacolo

Max Tortora, dai Cesaroni al Sistina: parte “L’amore e la follia”

Esordio spettacolare al Teatro Sistina de “L’amore e la follia”, show del comico romano Max Tortora.

L’artista ha aperto lo spettacolo con la sua punta di diamante “Ovindoli”. Spazio anche per tanti “centoni” e numerosi classici di Mina, Sergio Endrigo, Antonello Venditti, Renato Zero, Simply Red, Gipsy King e Ivano Fossati.

Max Tortora ha rievocato, durante lo spettacolo, le sue migliori imitazioni, a cominciare da quella di Adriano Celentano, Franco Califano e Alberto Sordi.

Sul palco, assieme a Tortora, Giuseppe Andreucci, nei panni del “Signor Giovanni” e una band straordinaria.

Max Tortora dà prova, ancora una volta, di essere un vero istrione.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.