Michael Schumacher, figli minacciati di morte: email inviata alla moglie

By | 19 maggio 2017

Michael Schumacher, figli minacciati di essere uccisi da un 25enneI figli dell’ex pilota di Formula Uno, Michael Schumacher, sono stati minacciati di morte da uno sconosciuto. Questo avrebbe inviato un’inquietante email alla moglie dell’ex ferrarista, indicando le sue coordinate bancarie. Il ricattatore, che è stato arrestato, aveva chiesto 900.000 euro alla famiglia Schumacher, intimando che se non avesse ricevuto la somma avrebbe ucciso i ragazzi. Le forze dell’ordine, però, non hanno faticato a risalire all’estorsore maldestro, visto che aveva indicato anche le sue coordinate bancarie.

L’email alla moglie di Michael Schumacher

Un uomo, di cui non è stato reso noto il nome per ragioni privacy, aveva inviato un’email alla moglie di Michael Schumacher, Corinna, chiedendo 900.000 euro per evitare la morte dei figli. ‘Se il denaro non arriverà, i vostri figli verranno uccisi in qualunque modo’, recitava l’email ricevuta da Corinna, almeno stando a quanto ha riportato recentemente l’autorevole tabloid britannico ‘The Mirror’. Il ricattatore è stato condannato da una Corte tedesca a trascorrere 50 ore in una Comunità e sottoporsi ad esami psichiatrici. All’uomo, inoltre, è stata inflitta una multa di 4.500 euro. Effettivamente, una persona che minaccia di morte con un’email ha molto probabilmente problemi psichici.

‘Nella Formula quattro succedono molti incidenti’, aveva scritto il 25enne condannato alla moglie dell’ex campione del mondo di Formula Uno. La minaccia risale al febbraio 2016. L’estorsore aveva intimato che se non avesse ricevuto la cospicua somma di denaro entro il 31 marzo 2016 avrebbe attuato il suo piano criminoso, ovvero avrebbe ucciso i figli di Schumacher. Mick, figlio 18enne di Michael, attualmente protagonista della Formula tre, all’epoca correva in Formula quattro. Anche Gina Maria, la figlia ventenne dell’ex pilota tedesco, ha intrapreso una brillante carriera nel mondo delle quattro ruote.

Michael Schumacher: ignote le sue reali condizioni di salute

L’avvocato dell’uomo che ha minacciato di uccidere i figli di Michael Schumacher ha affermato, davanti ai giudici tedeschi, che il suo assistito, ancora oggi, non conosce la ragione per cui agì in tal modo. Attualmente Schumacher si trova nella sua casa in Svizzera. Pian piano si sta riprendendo, dopo il brutto incidente sulle nevi di Maribel, in Francia, nel dicembre del 2013, che gli costò un forte trauma cranico. L’ex ferrarista ha vinto, nel corso della sua sfavillante carriera, ben sette titoli mondiali. Dal 2013 ad oggi sono state diffuse molte notizie sulla salute di Schumacher, in gran parte false e prive di fondamento. I familiari hanno sempre mantenuto lo stretto riserbo sulle sue condizioni di salute e, attualmente, nessuno sa esattamente come sta l’ex asso della Formula Uno.

Le speranze di una ripresa di Schumacher sono state alimentate negli ultimi giorni da un caro amico e collega dell’ex ferrarista, Gerhard Berger. Questo ha affermato durante un’intervista al Kolner Express: ‘Credo nel miracolo e spero tantissimo che presto potremo sentire notizie positive su Michael’. Berger ha sottolineato che i parenti di Michael stanno affrontando questo momento difficile in modo lodevole. Riferendosi al figlio del campione, Mick, Gerhard ha poi definito una ‘storia meravigliosa’ il fatto che abbia deciso di diventare pilota, proprio come il padre. Certo, lavorare in tale ambito sapendo di essere figlio di un campione come Schumacher non è semplice ma Mick ha talento e tenacia per dimostrare a tutti che non si trova lì solo perché è figlio di un mito della Formula Uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.