Cronaca

Modella e star di Instagram, fermata senza patente, corrompe gli agenti offrendo sesso a tre

È finita al centro del gossip, ma anche della comunità la giovane russa modella nonché star di Instagram Kira Mayer.  Secondo quanto emerso, pare proprio che la modella sia finita nei guai, dopo che una pattuglia di polizia l’avrebbe sorpresa alla guida della sua auto, senza patente.

La giovane donna per evitare problemi, avrebbe offerto ai poliziotti una notte di sesso a tre in cambio della libertà, ma i poliziotti  avrebbero rifiutato la sua offerta e l’hanno così arrestata. Kira Mayer , è una giovane 24enne russa modella di Instagram, la quale è finita nei guai proprio dopo essere stata fermata da una pattuglia di polizia per un semplice controllo. La ragazza che si trovava alla guida di una Mercedes, pare non avesse la patente perché le era stata ritirata in precedenza, in seguito ad un incidente ma ciò nonostante la donna non aveva mai rinunciato a guidare.

Per questo motivo, gli agenti che l’hanno fermata non potevano fare altro che multarla. Ma è stato proprio a quel punto che la ventiquattrenne per tentare di evitare la sanzione, avrebbe  fatto tutto il possibile per cercare di corrompere i due agenti,  offrendo del sesso a tre per un’intera notte.

Tuttavia i due agenti sarebbero apparsi piuttosto incorruttibili ed avrebbero rifiutato questa incredibile proposta oscena ed infine hanno arrestato la ventiquattrenne che è stata condannata a 18 mesi di carcere.  L’episodio è accaduto nel paese natale della 24enne in Russia.

Tuttavia, la giovane donna è stata arrestata e condannata a 18 mesi di carcere e pare che prima di offrire un rapporto sessuale a tre ai due poliziotti, la giovane avrebbe anche colpito uno di loro con un calcio, ed avrebbe anche tentato di distruggere in qualche modo il verbale senza però ottenere nulla, se non scatenare l’ira funesta dei due agenti di polizia.

La modella avrebbe anche tentato di fuggire in auto, ma i poliziotti l’avrebbero immediatamente raggiunta e dopo avergli proposto un rapporto sessuale a tre, gli agenti non hanno potuto fare altro che arrestarla. Una volta portata in tribunale, la ragazza avrebbe ammesso tutto e si sarebbe anche scusata e pentita. “Mi pento e mi scuso”, avrebbe detto ai giudici Kira.

In seguito a quanto accaduto e dunque in seguito all’arresto e anche alla condanna, pare che l’account della modella russa sia stato chiuso.  Davvero un gran peccato, visto che Kira sul suo social network aveva circa 150.000 Followers. “Quando mi annoierò della mia vita felice, mi sposerò e soffrirò come tutte le persone normali”,  è questo quanto scriveva la donna in un post, mentre si trovava in una vacanza a Dubai, rivolgendosi ai tanti seguaci che la ammiravano.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.