Nantes, carambola in centro: urla “Allah è grande” e investe pedoni

By | 23 dicembre 2014
loading...

Carambola a Nantes, nei pressi del celebre mercato della place Royale, in questi giorni di festa molto affollato. Un uomo a bordo di un furgoncino ha gridato “Allah è grande” ed ha investito diversi pedoni.

La tv all news Bfm Tv ha rivelato che sul posto sono arrivati i soccorritori e la Polizia, che ha transennato tutta l’area. Dopo aver travolto i pedoni, l’uomo si è inferto una pugnalata al cuore: ora è ricoverato in gravi condizioni. Qualche giorno fa è avvenuto un episodio simile in Francia. Torna lo spettro degli attentati in Francia.

“L’uomo, nato nel 1970, si è poi inflitto nove colpi di coltello. E’ gravemente ferito”, ha precisato una fonte della Polizia. Il sito web del tabloid “Ouest-France” ha rivelato che l’automobilista ha mirato uno chalet in cui si stava servendo vin brulè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *