New York detesta le bici elettriche: De Blasio vuole bandirle

By | 5 novembre 2017

New York contro le e-bike: multe salateLe bici elettriche sono utili e rispettose dell’ambiente, eppure non piacciono a New York. All’inizio dell’anno la Polizia newyorkese aveva multato molti soggetti che giravano per la ‘Big Apple’ con le loro biciclette elettriche, sollevando il malcontento di tante persone. La politica newyorkese ha criticato l’operato degli agenti oppure ha approvato il loro lavoro? Sembra che la metropoli americana non solo non abbia deciso di conformarsi alla grande popolarità delle e-bikes, ma le abbia ritenute totalmente illegali, permettendo agli agenti di sequestrarle. Lo stesso sindaco di New York, Bill De Blasio, ha detto qualche giorno fa che la metropoli sarà sempre più rigida verso le biciclette elettriche. De Blasio ha accennato ai problemi di sicurezza pubblica e alle lamentele di numerosi residenti. La Polizia, d’ora in poi, sanzionerà non solo le persone che guidano e-bike ma anche le aziende che le sfruttano per le consegne, come ad esempio le pizzerie da asporto.

Multe pesanti

‘Le bici elettroniche sono illegali e non possono circolare a New York. Il NYPD sta intensificando l’applicazione. Quelli che sono al vertice della catena alimentare devono essere considerati responsabili. Ecco perché, invece di multare solo i normali ciclisti, vogliamo punire anche le imprese che fanno lavorare i loro dipendenti con tali mezzi’, ha spiegato giovedì scorso il primo cittadino di New York.

L’annuncio di De Blasio è arrivato due settimane dopo la maxi confisca di e-bikes a Brooklyn.

Chi intende circolare con una bicicletta elettrica per le strade di New York City deve aspettarsi una multa fino a 500 dollari. Tutte le società che, a partire dal 2018, sfrutteranno le e-bike per svolgere le loro attività verranno punite con una multa di 100 dollari, che potrebbero diventare 200 in caso di recidiva.

Tutto ciò non significa che a New York non è possibile possedere e-bike. E’ legale acquistare e possedere biciclette elettriche, ma è illegale usarle per le vie newyorkesi.

Il curioso atteggiamento newyorkese verso le e-bike

L’atteggiamento di New York verso le bici elettriche è veramente curioso negli Usa. Alex Logemann, direttore del gruppo PeopleForBikes, ha segnalato che nella maggior parte delle città americane c’è una tendenza opposta, ovvero quella di integrare le e-bikes nelle leggi esistenti relative al trasporto.

‘Lotterei per trovare un’altra città che ha adottato l’approccio di New York’, ha tuonato Logemann, esortando le autorità newyorkesi e americane a riscrivere i regolamenti in tema di biciclette elettriche.

Logemann sostiene che bisogna creare una categoria autonoma, come accade per le moto. Le e-bike, per lui, meritano la propria classificazione. PeopleForBikes ha individuato 3 categorie di bici elettriche, ognuna connotata da caratteristiche diverse. Alcune e-bike, infatti, sono molto veloci rispetto alla concorrenza. Quelle lente, che vanno a 20 miglia all’ora, dovrebbero essere considerate biciclette ordinarie dalla legge.

Secondo una ricerca condotta nel 2015 presso l’Università del Tennessee, chi guida e-bike lente ha un atteggiamento simile ai ‘ciclisti convenzionali’.

Sebbene New York, la Polizia newyorkese e il sindaco De Blasio abbiano iniziato una vera crociata contro le bici elettriche, è indubbio che il numero di tali mezzi crescerà moltissimo per i progressi in campo tecnologico e la diminuzione dei prezzi. La stessa Polizia dice che il ban degli ultimi tempi non ha comportato un calo delle e-bike nella ‘Big Apple’.

2 thoughts on “New York detesta le bici elettriche: De Blasio vuole bandirle

  1. Mario

    Mi pare giusto! Il motore deve essere a Carbone e non elettrico. Centrali alimentate a carbone e non Rinnovabili!
    Come dispone Trump, Cambiamenti Climatici: tutte fesserie!!!

    Reply
  2. Mario

    Un passo indietro! Centrali a carbone e bici a pedali (vecchia maniera).
    Il progresso di Trump!!!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *