Cronaca

Nutella scontata del 70% in Francia: delirio nei supermarket

Sconto sulla Nutella: delirio nei negozi francesiLa Nutella piace anche in Francia. Non vi sono dubbi. Lo testimoniano i video diffusi sul web nelle ultime ore, ritraenti tantissimi francesi pronti a lottare, nei supermarket, pur di aggiudicarsi la famosa crema spalmabile italiana. Scene di delirio estremo nei supermercati della nota catena Intermarche. Le ‘rivolte’ sono state dovute allo sconto del 70% sui vasi di Nutella. Persone isteriche nei negozi francesi a caccia di barattoli di cioccolata. Alcuni media transalpini hanno parlato di clienti come ‘animali’. Scene da far invidia a quelle del Black Friday negli Usa.

Capelli strappati a una donna

Basta abbassare il prezzo della Nutella e i francesi smaniano, desiderosi di portarsi a casa un ingrediente che rende la colazione più piacevole.

Un cliente di Rive-de-Gier, Francia centrale, ha rivelato al tabloid Le Progres: ‘A una donna sono stati strappati i capelli, un’anziana ha preso una scatola in testa, un’altra aveva la mano insanguinata. È stato orribile’.

Nonostante la ressa e i feriti, il direttore del supermarket ha affermato che non ci sono stati episodi di violenza, definendo imprecisi i rapporti dei media locali.

I poliziotti sono dovuti intervenire in numerosi supermarket francesi per sedare liti scoppiate per la Nutella. Un’occasione reputata imperdibile per i golosi francesi.

Barattolo di un chilo a 1,40 euro

Lo shopping è diventato delirante quando Intermarche ha comunicato la vendita dei barattoli di 1 kg di Nutella a 1,40 euro cadauno. In uno store di Montbrison ogni cliente ha potuto acquistare non più di 3 barattoli di Nutella. Jean-Marie Daragon, direttore del supermarket, ha affermato che in 45 minuti sono stati venduti 700 barattoli.

In Francia, ogni anno, vengono consumati 100 milioni di barattoli di Nutella.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.