Misteri

Oggi venerdì 13

Oggi venerdì 13, superstizioni e fasi lunari

oggi venerdì 13
Per i superstiziosi oggi, venerdì 13, è un giorno davvero particolare. Scadenza fatale, che ha dato il nome a fortunate saghe dell’orrore passate, venerdì 13 che ci si voglia credere o no, lascia sempre tutti un po’ perplessi, forse più per la coincidenza da calendario, che non per un latente sentore di disastro. I Superstiziosi se potessero evitare questo giorno, come si evita il numero 13 in certe camere d’albergo, o sui posti a sedere degli aerei, probabilmente lo farebbero. E senza nemmeno pensarci due volte.
E non solo perché oggi, venerdì 13, la luna ha raggiunto completamente il suo plenilunio. Un evento questo che può essere definito secolare.
Con il percorso del sole che raggiungerà il suo massimo in cielo durante questo mese con il solstizio d’estate, la luna è invece al suo minimo, e si mantiene sempre più bassa all’orizzonte, ottenendo quel particolare effetto ambrato, tra velature di rosso quasi sanguino, che la rendono insolita (un presagio nefasto presso le culture antiche), ma al contempo eccezionalmente affascinante.
L’effetto ambrato è dovuto alla dispersione di lunghezze d’onda della luce causate dalle polveri e dall’inquinamento presente nella nostra atmosfera. “E’ un fenomeno simile a quello visto al tramonto, quando la luce solare si disperde verso l’estremità rossa dello spettro, rendendo il disco del sole tra l’arancione ed il rosso ad occhio nudo”. Ci spiega l’astronomo Raminder Singh Samra del HR MacMillan Space Centre in Vancouver, Canada.
La parte più spettacolare del plenilunio coincide con le ore che precedono la mezzanotte, a causa di una illusione ottica che la fa sembrare più grande quando è al confine dell’orizzonte rispetto a quando si trova alta nel cielo.
I ricercatori ammettono di non essere ancora in grado di spiegare questo particolare inganno, però sospettano che abbia qualcosa a che vedere con la mente umana, la quale cerca di assimilare la luna ad alcuni oggetti più familiari come le montagne, gli alberi e le case in primo piano.

Venerdì 13 e la luna piena sembra più vicina

La luna piena appare sempre come un grande disco, questo perché la sua orbita intorno alla Terra non è discoidale, ma più vicina all’ellissi; ci sono diverse fasi del ciclo lunare: quando la luna è più vicina alla Terra (nella zona chiamato perigeo), dista soltanto 362.065 km circa.
E questo mese il perigeo corrisponde proprio alla fase di plenilunio, in poche parole la luna sarà molto più grande nei nostri cieli di tutto il resto dell’anno.
“L’illusione della luna dovrebbe essere più forte durante questa luna piena, tanto che sarà più vicina all’orizzonte che in qualsiasi altro momento dell’anno”, dice Samra. “Ciò farà apparire la luna ancora più ambrata rispetto ad altre lune piene dell’anno”.
Una luna piena in coincidenza di Venerdì 13 non è un evento poi così raro, infatti si verifica più o meno con una media di tre anni. Me per questo venerdì 13 le conseguenze nefaste sono maggiorate in conseguenza delle congiunzioni astrali.
Ma la combinazione di una luna piena ambrata e nel perigeo di Venerdì 13 è davvero assai rara, l’ultima si è verificata il 13 giugno 1919, secondo il sito di astronomia popolare Universe Today. I superstiziosi se proprio non vogliono godersi la romantica visione della luna, potranno, una volta superata la giornata star tranquilli per un po’ di tempo: la prossima luna piena nel perigeo di venerdì 23 si verificherà soltanto il prossimo venerdì 13 giugno del 2098.

Venerdì 13, luna piena e matrimoni

L’astronomo Bob Berman sostiene che la luna di color ambrato, che si presenta sempre nel mese di giugno intorno al solstizio d’estate, potrebbe aver dato origine al termine moderno “luna di miele”, dal momento che i matrimoni si celebrano solitamente nel mese di giugno.
“Quella frase risale a quasi mezzo millennio, al 1552, ma una cosa è cambiata i: matrimoni si sono spostati e sono ora spesso celebrato in agosto o settembre”. Ha detto Berman in un comunicato.
“L’idea allora era che un matrimonio fosse come le fasi della luna, e la luna piena è analoga ad un matrimonio”. Ha detto Berman. “Significato metaforico è è che rappresenti il momento più felice e brillante in un rapporto”.
I costumi oggi sono un po’ – ma non del tutto – cambiati, certe espressioni restano quale lascito inalienabile delle precedenti culture su quelle attuali.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.