Olio per motore nella Fontana dei Tritoni: inciviltà inaudita a Roma

By | 16 agosto 2017

Olio per motore nella storica fontana romanaQualcuno, decisamente incivile e non rispettoso di Roma e dei suoi cittadini, ha versato olio per motore nella fontana dei Tritoni in Piazza Bocca della Verità, a Roma. Un gesto vile che fa male ai romani, agli italiani e a tutti quelli che vivono nel rispetto del prossimo, della propria città e del patrimonio culturale e artistico italiano e mondiale. Azioni del genere sono incommentabili e vanno condannate con tutte le forze. Il vicesindaco della Capitale, Luca Bergamo, ha dichiarato: ‘E’ stato versato dell’olio nella fontana dei Tritoni in Piazza Bocca della Verità. Condanno il gesto di ignoti che danneggia un monumento simbolo di Roma. E’ rattristante questa mancanza di rispetto verso la città e verso la nostra storia. Questo tipo di comportamento denota ignoranza e assenza di senso civico in chi agisce in modo così sconsiderato’.

Una tanica vuota vicino alla fontana

Roma è stata nuovamente presa d’assalto dai vandali. Qualcuno l’ha oltraggiata, deturpata, derisa davanti al mondo intero con un atteggiamento ignobile, senza dubbio biasimevole. Sono stati alcuni passanti, dopo aver notato l’olio per motore nella fontana, a chiamare i carabinieri del Comando di Piazza Venezia e gli esperti della Soprintendenza di Roma. Nei pressi della fontana è stata trovato anche il contenitore di olio per motore. Non si conosce ancora l’entità dei danni arrecati alla meravigliosa opera capitolina. Sarà un’azienda specializzata a ripulire la fontana, voluta da Papa Clemente XI Albani nel 1717.  Un’opera che somiglia molto alla fontana del Tritone di Gian Lorenzo Bernini, da cui trae ispirazione. A progettarla fu l’architetto Francesco Carlo Bizzaccheri, che prese come riferimento la stella a otto punte simbolo della casata Albani.

Arte, storia, cultura sono nulla per certi soggetti che, invece, si divertono ad insudiciare i monumenti delle grandi città italiane. Nelle ultime ore Roma è stata attaccata nuovamente dai ‘barbari 2.0’, soggetti spietati che se ne fregano di tutto e tutti e sporcano per sollazzo. Adesso si dovranno spendere soldi per ripulire la fontana dei Tritoni in Piazza Bocca della Verità, soldi che probabilmente, anzi sicuramente, verranno chiesti in futuro ai romani, stanchi delle continue scorribande degli incivili, italiani e stranieri.

Fontana svuotata e ripulita

Bergamo spera che i vandali verranno individuati e puniti al più presto, così come il Codacons, che reclama ‘una punizione severissima ed esemplare’ e l’installazione di telecamere di videosorveglianza nei pressi di tutte le maggiori opere e monumenti di Roma.

Chi ha lordato uno dei ‘monumenti simbolo’ di Roma? Chi ha avuto il barbaro coraggio di introdurre 4 litri d’olio per motore nella splendida fontana? Intanto in queste ore gli esperti della Soprintendenza di Roma e del dipartimento Sviluppo e Infrastrutture e Manutenzione hanno svuotato e ripulito la fontana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.