News

Osteoartrite: Zorvolex è il nuovo antidolorifico

L’osteoartrite ha una nuova cura

osteoartrite
L’osteoartrite potrà essere combattuta tramite un nuovo farmaco, il Zorvolex, sviluppato dalla Iroko Pharmaceutical. La Iroko Pharmaceuticals, LLC, una società farmaceutica globale dedicata a far progredire la scienza della analgesia, ha annunciato oggi che la United States Food and Drug Administration (FDA) ha approvato il Zorvolex (diclofenac) capsule, un farmaco anti-infiammatorio per combattere il dolore causato dall’osteoartrite.
“La Iroko ha già fatto grandi passi avanti per contribuire a colmare la necessità di un basso dosaggio nei pazienti con dolore acuto e stiamo continuando ad espandere il nostro ventaglio di ricerche per affrontare anche le indicazioni di dolore cronico.” Ha detto il dottor Clarence Young, capo Medical Officer di Iroko Pharmaceuticals.
Zorvolex è il primo farmaco basso dosaggio approvato dalla FDA ad essere ora disponibile alla prescrizione medica.
Zorvolex contiene diclofenac sotto forma di particelle inferiori al micron, che sono circa 20 volte più piccole delle dimensioni originali. La riduzione delle dimensioni delle particelle fornisce una maggiore area superficiale, il che favorisce una dissoluzione più veloce del farmaco.

“Espandere l’uso di Zorvolex contro il dolore provocato dall’osteoartrite, è una testimonianza costante dell’impegno della Iroko a sviluppare un basso dosaggio per affrontare una vasta gamma di esigenze dei pazienti insoddisfatti”. Ha dichiarato John Vavricka, Presidente e CEO di Iroko Pharmaceuticals. “Questa seconda approvazione per il Zorvolex continua a gettare le basi per i nostri obiettivi futuri, che si basano su di un nuovo approccio della gestione del dolore.”

L’approvazione del Zorvolex per la gestione del dolore dell’osteoartrite è stata sostenuta da dati provenienti da un ciclo di test e analisi durato 12 settimane, che ha coinvolto un campione ampio 305 pazienti di età compresa tra 41-90 anni, con artrosi dell’anca o del ginocchio. La metà di questi pazienti era di età compresa tra 61-90. I partecipanti sono stati sottoposti a dosaggi random di Zorvolex 35mg tre volte al giorno o di Zorvolex 35 mg due volte al giorno, o placebo3.