Padre Dall’Oglio recluso in carcere Isis: Gentiloni non conferma

By | 20 dicembre 2014

Che fine ha fatto Padre Dall’Oglio? Ce lo domandiamo tutti. Nelle ultime ore ha cercato di fare luce sulla vicenda il ministro Paolo Gentiloni.

loading...

Sembra che alcune fonti siriane abbiano riferito che Padre Dall’Oglio si trovi in un penitenziario dello Stato islamico, a Raqqa.

“Purtroppo non sembra che ci siano conferme a queste notizie”, ha dichiarato Gentiloni nel corso di un’intervista rilasciata a Rainews24. Ricordiamo che il religioso è svanito nel nulla lo scorso 29 luglio in Siria.

“Non abbiamo la possibilità di confermare”, ha sottolineato il ministro degli Esteri. Allo dove si trova Dall’Oglio? Moustafa Bali, capo comunicazione delle unità a difesa del popolo curdo nella città curda-siriana Kobane ha reso noto, nelle ultime ore, che Paolo Dall’Oglio è vivo e fino a qualche settimana fa era recluso in un carcere dell’Isis a Raqqa, quartier generale dello Stato islamico in Siria.

I familiari del religioso hanno lanciato un appello ai rapitori: “Vorremmo riabbracciarlo, ma siamo anche pronti a piangerlo“.

Padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa della Santa Sede, ha dichiarato le recenti notizie su Padre Dall’Oglio non possono essere né confermate né smentite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *