Panettone killer, quando un boccone ti toglie la vita

By | 13 gennaio 2018

Mangia panettone e soffocaPanettone e pandoro sono certamente tra i dolci più consumati durante le festività natalizie. Piacciono sia ai bimbi che agli adulti e agli anziani. Eppure tali alimenti sono innocui solo all’apparenza. Panettone e pandoro possono uccidere. Due anziani, a distanza di pochi giorni, sono morti soffocati dopo aver mangiato una fetta di panettone. Durante le festività natalizie era morto un anziano ospite di una clinica nel Salernitano, specializzata nella riabilitazione dei pazienti con disagi psicofisici. La fetta di panettone gli era andata di traverso e non riusciva più a respirare. I primi a prestare assistenza all’anziano campano erano stati gli operatori della struttura sanitaria, poi il personale del 118.

Boccone di panettone fatale

Morire per una fetta di panettone. Può accadere anche questo a tavola. Anziani e bimbi, ma anche gli adulti in salute, devono sempre masticare bene gli alimenti, anche quelli morbidi e apparentemente innocui.

L’anziano campano non riusciva più a respirare ed era stato trasportato urgentemente all’ospedale di Mercato San Severino. La corsa era stata vana.

loading...

Un episodio simile a quello avvenuto a Salerno lo scorso mese è accaduto nelle ultime ore a Valdicastello di Pietrasanta, in provincia di Lucca.

La morte di Carlo Cinquini

Il 63enne Carlo Cinquini stava consumando una fetta di panettone insieme ai suoi parenti, nella sua abitazione, quando ha manifestato problemi respiratori. Un boccone gli ha probabilmente occluso le vie respiratorie.

I parenti e gli operatori sanitari hanno cercato di rianimare il signor Cinquini, ma ogni tentativo è stato inutile. Un’altra vittima del panettone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *