Spettacolo

Pharrell Williams minaccia YouTube: pronto a chiedere maxi risarcimento

Pharrell Williams ha in mente di fare causa a un colosso del calibro di YouTube, piattaforma di contenuti multimediali di proprietà di Google. Pare che la Global Music Rights, startup che si occupa delle gestione dei diritti di vari cantautori, come Williams, pretende da YouTube la rimozione di 20.000 video dei suoi artisti: pena una causa legale da capogiro.

Pharrell Williams ha fatto sapere che è pronto a chiedere a YouTube un risarcimento che va da un minimo di 200 milioni fino a 3 miliardi di dollari, proporzionalmente ai danni computati.

“YouTube al momento si è sempre rifiutato di fornire i dettagli degli accordi di licenza, perché probabilmente non esistono”, ha affermato Howard King, legale della Global Music.

Chissà se Pharrell Williams riuscirà ad estorcere a YouTube (quindi a Google) una somma del genere?

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.