Cronaca

Rapina in villa a Trieste: morto 70enne Aldo Carli

Rapina villa TriesteUna rapina in villa a Opicina, alle porte di Trieste, è finita in tragedia. Il 70enne Aldo Carli, proprietario della villa, è morto. Il suo corpo senza vita è stato notato su un marciapiede da alcuni operai che si stavano recando in un cantiere. Gli investigatori ritengono che i rapinatori abbiano agito di notte e si siano scagliati anche contro la madre 94enne della vittima, ora ricoverata in gravi condizioni in ospedale. La signora è impaurita ed agitata ma non rischia la vita. I delinquenti sarebbero entrati nella vita mediante un cancello che si apre con un pulsante.

Alla ricerca dei rapinatori

Gli agenti della Squadra mobile di Trieste stanno tappezzando la città per scoprire i malviventi che sono entrati nella villa alle porte di Trieste ed hanno provocato la morte di Aldo Carli.

Gli investigatori stanno cercando ogni elemento utile per ricostruire la dinamica della vicenda. Importanti potrebbero rivelarsi le parole della madre della vittima.

Perché Aldo Carlo è morto? La rapina ovviamente è la causa scatenante, ma il motivo? Il medico legale dovrà verificare se il signor Carli è deceduto per le violenze subite dai balordi o per un malore sopraggiunto. Sul corpo dell’anziano vi sarebbero molti segni che fanno pensare a una violenta aggressione.

Rapinatori aggressivi

Probabilmente i rapinatori hanno preso a calci e pugni il proprietario della villa, quando sono stati scoperti. Prima di fuggire, la banda di malviventi avrebbe aggredito anche la 94enne, che però è rimasta in vita.

In casa, nel momento del raid, c’era la moglie del 71enne, anche lei rimasta ferita.

Secondo una prima ricostruzione, i rapinatori sono entrati nella casa di Carli di notte per non farsi sentire. Mentre rubavano oggetti di valore, però, hanno provocato un po’ di rumore. Carli e la moglie si sono insospettiti e subito hanno voluto scoprire la ragione del frastuono. La coppia quindi si è trovata davanti ai rapinatori, ed è stata assalita. Aldo avrebbe reagito ma è morto durante la colluttazione con i malviventi.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.