Cronaca

Roma, auto sprofondate in una voragine: paura alla Balduina

Roma-si-apre-voragine-alla-BalduinaPanico alla Balduina, quartiere ‘bene’ di Roma. Nelle ultime ore si è aperta un grande voragine in via Livio Andronico. Sul posto sono arrivati immediatamente gli agenti della Polizia locale. Alcune auto sono sprofondate nella gigantesca apertura, profonda circa 10 metri. Per fortuna nessuno è rimasto ferito. I poliziotti hanno subito chiuso la strada. Nessuno attualmente può recarsi in tale via con i veicoli.

Perdita d’acqua in zona

Perché si è generata una voragine del genere alla Balduina? In base alle prime indagini dei pompieri, avrebbe ceduto la facciata di un cantiere sottostante che ha trasportato la porzione della strada dove erano posteggiate le auto. Tempo fa, in zona, qualcuno aveva fatto presente una forte perdita d’acqua. Come mai nessuno è intervenuto, o quantomeno ha eseguito accertamenti per evitare danni?

Secondo le ultime informazioni, sarebbero finite nella voragine 5 auto parcheggiate. Un volo di circa 10 metri. L’episodio è avvenuto verso le 18. A cedere sarebbe stata una parte di strada che costeggia il cantiere dell’ex Istituto Santa Maria degli Angeli di via Lattanzio, oggetto di demolizione da diversi mesi. Adesso, in zona, si stanno realizzando parcheggi sotterranei.

Il controllo degli edifici

Sembra che tra il 25 e il 28 gennaio scorso fossero stati compiuti lavori sul tratto di strada dove oggi si è aperta voragine per un’abbondante fuoriuscita d’acqua. Il personale specializzato dei vigili del fuoco, adesso, sta monitorando anche gli edifici prossimi alla voragine per accertare eventuali danni. Intanto è stata disposta l’evacuazione di due palazzine vicine a via Andronico. Vigili del fuoco in azione, in queste ore, alla Balduina. Operosi anche i vigili urbani, che devono presidiare l’area ed evitare che qualcuno acceda con i veicoli nella via della voragine.

Poteva succedere una tragedia, oggi, a Roma. Molte persone hanno rischiato di cadere nella voragine e tante temono che il fatto possa aver causato lesioni agli edifici dove vivono. Arrivata alla Balduina anche la sindaca Raggi, che ha detto: ‘È crollata una parte di strada, la prima cosa che faremo è accertare le responsabilità perché ovviamente il responsabile dovrà pagare. Fortunatamente non ci sono feriti, sono state evacuate precauzionalmente le due palazzine che si affacciano su quest’area. Sono iniziate le indagini da parte dei vigili del fuoco per capire se le palazzine sono agibili o meno, abbiamo attivato comunque il protocollo hotel solidali perché nel caso gli abitanti non potessero rientrare a casa questa notte saranno comunque ospitati’.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.