Roma-Milan finisce a reti inviolate: Rizzoli peggiore in campo

By | 21 dicembre 2014

I tifoso romanisti sanno bene che la loro squadra dà gioie e dolori. Ieri, la squadra allenata da Rudi Garcia ha perso un’altra occasione per riagguantare la Juventus in vetta alla classifica.

Roma-Milan è finita 0-0 per vari motivi: un po’ per la fiacca dei giallorossi e, senza dubbio, per gli errori plateali di uno dei migliori arbitri del mondo, ovvero Rizzoli. Quest’ultimo ha sbagliato tanto durante il match, non concedendo ai giallorossi un rigore evidente. Senza parlare, poi, della direzione della partita.

Rizzoli e il suo arbitraggio, però, non sono state le uniche ragioni del pareggio. La Roma era stanca e, sebbene avesse avuto davanti un avversario più debole, non ha saputo prendere in mano la partita e vincere.

loading...

I tifosi giallorossi avrebbero voluto chiudere l’anno in un modo migliore. Ora la Roma è a -3 dalla Juventus. Garcia disse, dopo il match amaro contro il Genoa: “Più ci daranno fastidio, più noi lotteremo”. Sembra proprio che Garcia e i suoi dovranno duellare molto fino alla fine del campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *