Cronaca

Roma, Raid contro Gazebo ‘Noi con Salvini’: Agente Ferito

Roma, Aggressione Gazebo 'Noi con Salvini' a Tor SapienzaRaid in piazza Malatesta (Roma), dove sono stati allestiti i gazebo di ‘Noi con Salvini’ per le consultazioni relative alla scelta del candidato a sindaco di Roma. Un poliziotto ha tentato di fermare una combriccola di 15 persone che hanno rovesciato un banchetto, ma è rimasto ferito

 

Secondo la Questura di Roma, inizialmente quel gruppo di persone sembrava interessato e pacifico; poi, però, ha improvvisamente capovolto il banchetto. Un gesto inconsulto e deprecabile perché testimonia mancanza di civiltà e irriverenza verso i ‘rivali politici’. Uno degli aggressori era stato bloccato da un agente in servizio nei paraggi. Gli altri teppisti, però, hanno subito aiutato l’amico, assalendo il poliziotto, e poi si sono dati alla fuga. Adesso la Digos indaga sulla vicenda, avvalendosi anche delle immagini contenute nelle telecamere di videosorveglianza poste in piazza Malatesta. Un comunicato della Questura di Roma recita:

“Un gruppo di 15 persone, presumibilmente dell’area antagonista romana, simulando un avvicinamento interessato alle attività in corso, ha rovesciato un banchetto ‘Noi con Salvini’ in piazza Malatesta”.

Un coordinatore romano di ‘Noi con Salvini’, Augusto Caratelli, ha affermato che diversi uomini col cappuccio in testa, quindi difficilmente riconoscibili, hanno iniziato a danneggiare le bandiere nei pressi dei gazebo allestiti in piazza Malatesta, portando via le schede. Caratelli ha sottolineato che, per fortuna, l’intervento tempestivo della Polizia ha distolto i balordi che avevano intenzione di compiere danni più ingenti. Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, è infuriato:

“Roba da imbecilli, andrebbero ficcati in galera. Questi centri sociali andrebbero chiusi”.

Sono iniziate le primarie della Lega Nord, dunque, per la scelta del candidato sindaco della Capitale. Sono 41 i banchetti allestiti in varie aree di Roma. Gli elettori dovranno scegliere fra i seguenti candidati: Guido Bertolaso, Alfio Marchini, Francesco Storace, Irene Pivetti e Fabio Rampelli. Domani, a Montecitorio, Salvini commenterà nel corso di una conferenza stampa, i risultati delle primarie leghiste a Roma.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.