Roma, ruba piumone per madre indigente: carabinieri glielo pagano

By | 27 dicembre 2014

Una storia commovente che ci ricorda che nel mondo non vivono solo persone ciniche ed egoiste. Gli altruisti e magnanimi, per fortuna, sono molti.

Il 24 dicembre scorso, ovvero la vigilia di Natale, una 60enne è entrata in un negozio sito in via Appia, a Roma, ed ha rubato diversi bicchieri, una padella e un piumone. Il proprietario dello store si è accorto di tutto ed ha subito chiamato i carabinieri.

La 60enne ha raccontato ai militari, subito giunti sul posto, che vive in una casa popolare assieme all’anziana madre (ha 80 anni). Ambedue devono arrivare a fine mese co una pensione sociale. I carabinieri, allora, hanno pagato la merce rubata e il negoziante non ha sporto denuncia.

La 60enne, commossa, non ha fatto altro che ringraziare più volte i carabinieri, dicendo loro: “Sarei orgogliosa di avere figli come voi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.