Cronaca

Roma violenta, gambizzato a Tor Bella Monaca: abusivi in alloggio popolare

Ha cercato di sfrattare alcune persone che erano entrate abusivamente nel suo alloggio popolare ma è stato gambizzato. E’ successo ieri a Tor Bella Monaca, periferia est di Roma.

L’uomo gambizzato è stato subito trasportato nel vicino Policlinico Tor Vergata. Ferito col calcio della pistola anche il figlio dell’uomo gambizzato. L’immobile era stato occupato da due donne arabe. Una di esse ha chiamato il marito che, una volta entrato nell’appartamento, ha sparato alle gambe dell’assegnatario dell’alloggio popolare, un 45enne. Il proiettile è entrato e poi uscito dalla gamba.

I tre arabi sono subito fuggiti ed ora sono ricercati.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.