Samsung ritira lavatrici: coperchio rischia di staccarsi

By | 4 novembre 2016

Non bastavano i Galaxy Note 7 che prendono fuoco improvvisamente, adesso anche le lavatrici creano problemi alla Samsung. Sembra che il ‘gigante’ sudcoreano sia stato costretto a ritirare, negli Usa, circa 3 milioni di lavatrici per una problematica riguardante il coperchio. Si tratta di un grattacapo concernente le lavatrici che si caricano dall’alto.

Un cliente ha riportato la rottura della mandibola

La Commissione per la sicurezza del prodotto al consumatore ha reso noto che il coperchio delle lavatrici Samsung (quelle che si caricano dall’alto) potrebbero volare durante la centrifuga per le troppe vibrazioni. Sembra che diversi clienti americani abbiano riportato ferite. Uno, addirittura, è stato ricoverato per una mandibola fratturata. Il colosso sudcoreano avrebbe ricevuto più di 700 denunce dai clienti insoddisfatti. La maggior parte delle lamentele riguarda le intollerabili vibrazioni e il distacco del coperchio. Viste le innumerevoli lagnanze, Samsung ha deciso di ritirare le lavatrici che si caricano dall’alto. Il ritiro, sia ben chiaro, riguarda solo gli Usa.

Secondo alcuni tabloid specializzati, Samsung sta offrendo riparazioni gratuite, sostituzioni e rimborsi a tutti coloro che hanno acquistato lavatrici difettose. La Consumer Product Safety Commission ha detto che la parte superiore della lavatrice può staccarsi inaspettatamente dal telaio durante l’uso e provocare danni o ferire chi si trova nelle vicinanze. Diversi americani sono rimasti feriti: uno ha riportato la rottura della mascella e un altro una ferita alla spalla.

Cicli ad alta velocità rischiosi

L’azienda sudcoreana ha precisato che i problemi si presentano generalmente quando si lava la biancheria o cose ingombranti in un ciclo ad alta velocità. Samsung, dunque, raccomanda di optare per cicli delicati. Tutti coloro che hanno acquistato, negli States, una lavatrice Samsung che si carica dall’alto possono beneficiare di un rimborso completo.

Un’altra doccia gelata per Samsung, dopo il mega ritiro dei Galaxy Note 7. Molti dispositivi, infatti, sono scoppiati misteriosamente ed hanno causato anche ferite ai clienti. I guai, per il colosso sudcoreano, derivano ultimamente dal mercato delle lavatrici e degli smartphone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.