News

Sanremo 2016: le nostre pagelle, immensi Pausini ed Elton John, Garko da dimenticare!

madalina-ghenea-abiti-sanremoSi e’ conclusa la tanto attesa prima serata del Festival Di Sanremo. Una lunga anteprima ci ricorda tutti i vincitori del Festival, tra sorrisi e sbigottimenti; poi entra Carlo Conti, il perfetto padrone di casa, educato e signorile, ma con la giusta verve e simpatia. Il Festival e’ sicuramente Carlo Conti. Sa rimediare, infatti, alle gaffes di Garko con naturalezza e gentilezza.

La grande attesa era per  Garko. Attesa delusa. S’inceppa, ride senza ragione, si agita, legge, poi sbaglia. Si mette gli occhiali e sbaglia ancora. La pastiglietta potrebbe preludere ad una futura assenza giustificata? Quasi quasi ce lo auguriamo!

Idem con patate per quanto riguarda l’attesa valletta straniera, Madalina Ghenea, sensuale come un manico di scopa, eccessivamente magra, inutile. Ma del resto la valletta e’ da sempre stata inutile. La novità di quest’anno e’ che ha avuto un alter ego maschile.

Per fortuna e, ripetiamo, per fortuna che esiste Virginia Raffaele, acqua tonica tra gli altri conduttori non pervenuti. Sabrina Ferilli, ugualmente sboccata ed importuna e forse persino più bella della Ghenea, riempie i vuoti lasciati dagli altri due valletti. La bellezza italiana non sarebbe la migliore? Ci ha fatto ridere e non per l’inadeguatezza (ripassate il capitolo Garko!).

Il Festival si apre con uno dei super-favoriti, Lorenzo Fragola. Infinite Volte e’ un brano orecchiabile e sanremese. Voto 7.

Segue Noemi con La Borsa Di Una Donna. Colpisce il testo intenso. Vincerà il premio della critica? Voto 7/5.

Arrivano i Dear Jack, col nuovo frontman. Incerta l’esecuzione vocale di Leiner forse a causa dell’emozione, il gruppo interpreta Mezzo Respiro. Bella melodia, testo non impegnato. Voto 6.

Giovanni Caccamo e Deborah Iurato interpretano Via Da Qui. Il brano e’ il favorito ed, in effetti, le voci si sposano perfettamente. La canzone non entra subito in testa però. Voto 6/5. A voi e’ piaciuta?

Laura Pausini ha regalato emozioni riproponendo alcuni dei suoi più grandi successi, con l’umiltà e l’emozione che la contraddistinguono. Un’esecuzione vocale impeccabile. Laura Pausini di oggi e quella dei 18 anni si incontrano ancora sul palco dell’Ariston, in un emozionante duetto. Laura propone la nuova hit Simili e si commuove, come ai suoi esordi, come se il tempo si fosse fermato.

La gara riparte. Arrivano gli Stadio e sorprendono con un brano davvero toccante ed emozionante: Un Giorno Mi Dirai. Il migliore, fino a questo momento, per testo e musiche. Voto 8/5.

Arisa propone Guardando Il Cielo. Esecuzione impeccabile ma il brano non e’ niente di nuovo. Voto 7.

Enrico Ruggeri porta un soffio rock sul palco dell’Ariston e la sua Il Primo Amore Non Si Scorda Mai ed il suo ritmo trascinante convincono. Voto 8.

I Bluvertigo calcano il palco e Morgan appare fin da subito esagitato. Musicisti sopraffini ma Morgan ha dimenticato la voce a casa. Voto 5.

A scaldare il palco dell’Ariston con il suo magico tocco al pianoforte ed il suo graffio emozionante arriva Sir Elton John che commuove con Your Song e graffia l’anima con Sorry Seems To Be The Hardest World. Regala pillole di umiltà.

Rocco Hunt “sveglia” il pubblico con la sua critica politica e sociale in Wake Up. Voto 6/2.

Chiude la gara Irene Fornaciari. Per molti raccomandata, stasera stupisce con un testo piacevole ed emozionante, quello di Blu che, tuttavia, non cattura il pubblico. Voto 6/2.

Garko non becca neanche l’ultima battuta. Non sa lanciare le canzoni, ne’ il televoto. Mi chiedo in quanto riesca ad imparare il copione di una Fiction!

Voto 10 alla bandiera arcobaleno sulle aste ad indicare un Festival in cui, come ha ricordato Laura Pausini, tutti siamo simili, diversi ma con ognuno il rispetto per gli altri.

Cosa cestinate e cosa salvate della prima serata del Festival Di Sanremo?

Io il commento della Gialappa’s al Dopo Festival non me lo perderei per nulla al mondo!

 

 

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.