Arte e cultura

Sculture di ghiaccio

400 sculture di ghiaccio sul lago Baikal

Sculture di ghiaccio
Una mandria di 400 cavalli scolpiti nel ghiaccio sta per essere liberata nel lago Baika, in Siberia, il più grande lago d’acqua dolce del mondo.
Gli artisti, che si stanno occupando del progetto denominato “Il branco del vento”, hanno impiegato circa due mesi per realizzare le 400 sculture di ghiaccio raffiguranti dei cavalli.
Non appena le alte temperature faranno sciogliere le acque del lago Baikal le 400 sculture di ghiaccio saranno libere di galleggiare sulla sua immensa superficie
Ogni cavallo è stato creato da un unico blocco pesante circa due tonnellate ricavato dalla stessa superficie ghiacciata del lago.
Il lago Baikal, che è profondo più di un miglio e contiene una quantità pari al 20% delle acque dolci del mondo, si trova nel sud della Siberia , nella regione nota col nome di Irkutsk.
Il progetto è diventato una grande attrazione turistica, oltre ad essere talmente popolare tra gli abitanti della regione, che hanno l’intenzione di farne un appuntamento fisso, quale saluto all’imminente primavera.
Un abitante locale Anatoly Zubarev, 45 anni, del villaggio di Buguldeika ha detto: “Come potete immaginare non arriva molta gente in Siberia durante l’inverno, ma questo progetto è stato davvero emozionante e divertente e vogliamo renderlo un appuntamento fisso”.
Il progetto sarà veramente completo e ben visibile in tutta la sua bellezza quando scioltasi la superficie del lago le sculture di ghiaccio cominceranno a muoversi sulla superficie: sarà lo spettacolo di 400 cavalli di ghiaccio liberi di cavalcare sulle acque fino a quando non si scioglieranno del tutto.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.