Animali

Seppellisce il gatto e dopo lo ritrova davanti casa

Un caso singolare: seppellisce il gatto e dopo lo ritrova davanti casaSeppellisce il gatto e dopo lo ritrova davanti casa

Donna Marino aveva da poco seppellito il suo gatto, quando mentre era impegnata nelle faccende domestiche sentii un miagolio molto familiare.
E’ stato proprio allora che Donna Marino si è ritrovata davanti il suo gatto.
Una storia da Cimitero vivente, penserete voi. Invece Donna Marino ha impiegato pochi attimi per capire che quello che aveva seppellito prima in realtà era un altro gatto a lei del tutto sconosciuto.
La tragedia si era verificata quando una vicina di casa si era recata da Donna Marino, per informarla che aveva visto un auto investire un gatto soriano, proprio davanti la sua abitazione.
Dal momento che non ci sono molti gatti soriani nella zona e che il gatto di Donna Marino e dei suoi due figli non era abituato a stare in strada, si era subito pensato che il gatto investito fosse proprio il suo.
Così seppur sconvolti Donna Marino ed i suoi figli hanno preso il gatto che ritenevano il loro e gli hanno organizzato una sepoltura degna dell’affetto che provavano per Billy, che viveva con loro da circa 7 anni.
La famiglia ha scelto con cura il suo posto preferito dietro le scuderie e ha chiesto a degli operai di scavare una fossa dove deporre Billy, avvolto delicatamente in un lenzuolo.
Circa un’ora dopo il drammatico evento vedono Billy ritornare nei pressi della sua abitazione sano e salvo.
Ha detto Donna: “Ho subito sentito miagolare. Stava ritornando proprio dal posto dove lo avevamo sepolto. in un primo momento mi è parso normale sentire il mio gatto miagolare, poi ho pensato: Dio mio cosa ho fatto?.
Così riaccolto con gioia Bill in casa ed essere ritornata alla sua solita routine Donna è ora in cerca dei proprietari del gatto che aveva scambiato per il suo, per dirgli semplicemente: “Gli ho dato una buona sepoltura, così almeno sapranno che è stato dignitosamente sepolto”.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.