Shakira rischia la condanna per evasione fiscale

By | 22 gennaio 2018

Shakira ha evaso il Fisco spagnolo?Shakira, nota popstar colombiana, è accusata di evasione fiscale. Il Fisco spagnolo adesso la pedina e vuole fare chiarezza sulle operazioni compiute negli ultimi anni. Dopo aver bussato alla porta di José Mourinho, Cristiano Ronaldo e Leo Messi, il Fisco iberico ha puntato Shakira, che da 7 anni convive in Spagna con il talentuoso calciatore Gerard Piqué. Per l’Agenzia delle Entrate la cantante avrebbe evaso decine di milioni di euro nel giro di 4 anni. Il reato sarebbe stato commesso durante il periodo in cui la cantante viveva in Spagna ma non era ancora residente. Secondo gli investigatori, Shakira avrebbe dovuto pagare le tasse perché aveva vissuto oltre 183 giorni a Barcellona. In sostanza, aveva superato il limite oltre il quale, per il Fisco spagnolo, si devono pagare le tasse.

Figli di Shakira nati a Barcellona

Gli ispettori spagnoli hanno denunciato Shakira per evasione fiscale, certi della sua colpevolezza. Non vi sono dubbi, per loro, sul fatto che l’artista avesse fissato la sua abitazione principale a Barcellona, tra il 2013 e il 2015. In tale lasso di tempo, infatti, sarebbero nati, nella città spagnola, i suoi due figli (Milan e Sasha).

La Procura dovrà verificare se Shakira sia realmente colpevole. L’artista rischia il carcere e una multa pesante.

Shakira ha guadagnato 25 milioni l’anno

Alcuni membri dell’entourage della compagna di Piqué hanno cercato di minimizzare: ‘Si tratta solo di una differenza di criteri e non di frode fiscale, è stata solo usata una tecnica diversa’.

Shakira compirà 41 anni il prossimo 2 febbraio 2018. Nell’arco della sua carriera ha venduto oltre 60 milioni di dischi.  Forbes ha dichiarato che la popstar colombiana ha incassato, tra il 2010 e il 2015, circa 25 milioni di dollari all’anno grazie alle tournée.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.