Si getta in mare dopo litigio col fidanzato: 30enne ricercata

By | 1 gennaio 2018

Albegna discoteca Capodanno ragazza fidanzatoUna 30enne originaria dell’Alessandrino aveva trascorso la serata tra il 31 dicembre e il 1 gennaio in una discoteca di Albenga. Con lei c’erano il fidanzato ed alcuni amici. A un certo punto la ragazza avrebbe iniziato a litigare col compagno, uscendo rapidamente dal locale. Qualcuno l’ha vista mentre si gettava in mare. Subito è stato lanciato l’allarme e sono iniziate le ricerche. Sul posto sono arrivati sia i vigili del fuoco che i carabinieri e gli uomini della Capitaneria di Porto. Per rendere più accurate le ricerche è stato usato anche un elicottero.

Dipendente della discoteca aveva cercato di salvarla

Le ricerche della 30enne che ieri sera si è gettata nelle acque antistanti all’isola della Gallinara sono riprese stamani. Sono arrivati da Genova anche diversi sommozzatori dei vigili del fuoco.

Il punto dove la ragazza è scomparsa è stato tappezzato meticolosamente, ma finora della 30enne neanche l’ombra.

Un dipendente della discoteca, ieri sera, si era accorto del gesto sconsiderato della ragazza e si era tuffato in mare per salvarla. Poi ha dovuto desistere per le pessime condizioni del mare.

Una reazione brusca

Non sempre gli alterchi tra fidanzati e coniugi hanno epiloghi fausti. Spesso ci scappa la tragedia perché le reazioni di uno dei partner, o di entrambi, possono essere brusche e precipitose.

Cinque anni fa, una ventenne dell’Est Europa aveva litigato col fidanzato e si era spogliata davanti a tutti nella centralissima Piazza del Popolo, a Roma. La gente rimase sbigottita davanti alla ragazza senza vestiti. Era pomeriggio. La ragazza e il fidanzato si erano messi a discutere animatamente per futili motivi. Lei, inaspettatamente, si era tolta la maglietta in mezzo alla gente che visitava la splendida piazza capitolina.

La ragazza dell’Est venne fermata dai carabinieri e denunciata.

Le discussioni tra fidanzati e coniugi possono causare anche tragedie. Intanto proseguono le ricerche della ragazza scomparsa ad Albenga. Man mano che passano le ore, però, le chances di ritrovarla in vita diminuiscono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *