Soldati indonesiani uccidono serpenti con i denti

By | 26 gennaio 2018

Indonesia, militari uccidono serpenti davanti a MattisCi sono vari modi per dimostrare il proprio valore e la propria forza. Anche l’esercito indonesiano ha i suoi, certamente bizzarri. Giorni fa, il segretario alla Difesa americano, Jim Mattis, ha visitato l’Indonesia e, prima di andarsene, ha assistito allo spettacolo elettrizzante dei militari orientali. Uno show ad hoc, proprio per il segretario alla Difesa degli Stati Uniti. Non solo mosse di arti marziali, salti, mattoni rotti con la testa, e camminate su carboni ardenti. I soldati hanno anche ucciso serpenti vivi con i denti. Lo show ha lasciato di stucco anche ‘Mad Dog’ (nomignolo affibbiato a Jim Mattis). Dopo aver ucciso i rettili, i militari ne hanno bevuto il sangue. Non sono mancati lanci di coltelli ed altre esibizioni altamente pericolose. Sembra che Mattis abbia gradito molto le prove di forza dell’esercito indonesiano.

Mattis sorpreso

I militari indonesiani hanno trucidato i serpenti vivi martedì scorso, 23 gennaio 2018, poco prima della partenza del segretario alla Difesa americano.

Mattis è rimasto veramente colpito dallo spettacolo, che ha visto protagonisti anche i cani poliziotti. Gli animali sono saltati dagli elicotteri per aggredire i ‘terroristi’.

Tanti militari, al suono dei tamburi, hanno demolito oggetti di legno e mattoni con pugni e calci. ‘Mad Dog’ ha impallidito.

La delegazione Usa è rimasta sconcertata non tanto quando gli uomini uccidevano i serpenti vivi, tra cui i cobra, e poi si scambiavano il sangue in segno di fraternità, ma nel momento in cui un combattente ha ucciso un serpente con i suoi denti.

Soldati e cani si lanciano dagli elicotteri

Tanti militari si sono lanciati dagli elicotteri con i cani, proprio come un film d’azione, simulando la cattura dei terroristi.

‘Come vedi, i cani hanno aggredito il terrorista’, ha detto un militare soddisfatto a Jim Mattis, al termine dello spettacolo, presso la sede dell’esercito indonesiano.

Mattis, che è impegnato in un tour asiatico, ha detto: ‘Anche i cani che saltavano da quegli elicotteri sapevano cosa fare quando si confrontavano con il terrorista’.

Durante la dimostrazione di uccisione di un serpente, Mattis ha elogiato i coraggiosi soldati, tra l’altro grandi esperti di rettili. Il segretario alla Difesa americano ha detto ai microfoni di Reuters: ‘I serpenti! Li hai visti stancare e poi prenderli? Il modo in cui li stavano frustando – un serpente si stanca molto velocemente’.

Truppe indonesiane addestrate a sopravvivere nelle foreste

Dopo la tappa in Indonesia, Mattis si è recato in Vietnam, pensando probabilmente a quello che sono stati capaci di fare i soldati indonesiani.

Tante truppe indonesiane sono addestrate alla sopravvivenza nelle foreste. Saper uccidere i serpenti è reputata un’abilità necessaria per quelli che devono essere schierati nella giungla.

Due anni fa, diversi militari indonesiani avevano effettuato un’operazione congiunta di addestramento militare con i marines americani. A quest’ultimi era stato insegnato come uccidere serpenti velenosi, come il cobra reale, e cucinare grandi serpenti come i pitoni per la sopravvivenza. Le immagini scioccanti erano state filmate.

In Indonesia vivono molti serpenti grossi e velenosi. Cittadini e militari li conoscono bene e sanno conviverci. Nei mesi scorsi aveva destato scalpore l’episodio del grosso pitone ucciso a mani nude dalla guardia di sicurezza Robert Nababan. L’immagine del pitone morto aveva fatto il giro del mondo.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *