Cronaca

Somalia, Aereo Esplode dopo Decollo: Passeggero Vola Fuori

Aereo Somalo Esplode dopo Decollo: Passeggero Risucchiato Un aereo decolla e poi esplode. E’ successo ieri a Mogadiscio, in Somalia. Una persona ha perso la vita dopo essere stata risucchiata fuori dall’aereo della compagnia Daallo Airlines, diretto a Gibuti

 

L’aereo era appena decollato ma, all’improvviso, si è verificata un’esplosione. Forse è stato un attentato. Un passeggero anziano è volato fuori dal velivolo, visto che si era formato un buco nella fusoliera. Il cadavere del passeggero è stato ritrovato in un luogo non molto distante da quello dove si è verificata la deflagrazione.

I passeggeri del volo decollato da Mogadiscio hanno provato tanta paura: diversi sono rimasti feriti. Il pilota dell’aereo, Vladimir Vodopivec, ha asserito:

“Penso sia stata una bomba. Fortunatamente i comandi non sono stati danneggiati e ho potuto rientrare e atterrare”.

La CNN ha rivelato che, dopo le prime indagini sul velivolo, sono stati scoperti residui di esplosivo. Il botto si è verificato quando l’aereo si trovava a 4.000 metri di altezza. Tra i 60 passeggeri c’era anche il diplomatico somalo delle Nazioni Unite Awale Kullane, che ha scritto sulla sua pagina Facebook:

“Ho sentito un forte rumore e non sono stato in grado di vedere altro che fumo per alcuni secondi”.

E’ probabile che dietro all’esplosione ci sia la mano di Al-Shabaab.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.