Cronaca

Sosia di Messi arrestato: Reza Parastesh non ha pace

Sosia di Messi arrestato in IranNon è facile essere il sosia di un campione come Lionel Messi, calciatore del Barcellona. Lo sa bene anche il sosia di Messi, ovvero il 25enne iraniano Reza Parastesh. Reza è così simile al campione blaugrana che non può uscire e recarsi in giro come tutti perché, immediatamente, si ritrova intorno tanta gente in cerca di autografi e selfie. L’eccessiva somiglianza al campione argentino, però, sta creando seri problemi a Parastesh che, nelle ultime ore è stato arrestato.

Sosia di Messi in auto: la gente lo riconosce ugualmente

Il sosia di Messi era a bordo della sua auto, certo che così nessuno l’avrebbe riconosciuto. Sbagliava. A un certo punto, molte persone hanno circondato la sua auto, ad Hamadan, e il traffico si è congestionato. Molti iraniani sono rimasti bloccati in mezzo alla strada a causa del sosia di Messi. Certe persone volevano a tutti costi farsi un selfie con quello che credevano il calciatore del Barcellona. Alla fine, per riportare la situazione alla normalità ci sono voluti i poliziotti. La peggio è andata al sosia della ‘Pulce’, che è stato arrestato. Una volta in commissariato, però, gli agenti si sono resi conto che quello che avevano davanti non era Lionel Messi ma un suo sosia, quindi lo hanno rilasciato.

Reza Parastesh e Leo Messi: due gocce d’acqua

Sono veramente due gocce d’acqua Reza Parastesh e Leo Messi. Lo assicurano gli amici dell’iraniano, che mostrano fieri i selfie scattati insieme al 25enne. Reza ha gli stessi tratti somatici del calciatore del Barcellona, nonché lo stesso taglio di capelli e la medesima barba. Insomma, Reza e un sosia di Lionel. Questa straordinaria somiglianza al campione argentino però sta creando più di un problema, sul versante della privacy, al giovane iraniano. Tutti vogliono intervistarlo, fotografarlo ed ospitarlo in trasmissioni televisive. Negli ultimi tempi hanno parlato del sosia iraniano di Messi molti siti, magazine e tabloid.

‘Essere il più grande giocatore della storia è un lavoro duro. Mi offro di rappresentarlo quando è troppo impegnato’,  ha affermato Reza, nel corso di una recente intervista. Oggi il ragazzo iraniano che sembra Messi vorrebbe tanto incontrare il calciatore argentino ma sa che non è semplice. Un consiglio per scoprire se vi trovate davanti a Messi o all’originale: fategli fare qualche palleggio. La ‘Pulce’ iraniana ha rivelato che, quando va in giro, la gente rimane stupita e subito lo ferma per farsi un selfie. ‘Ora la gente mi vede come il Messi iraniano e vuole che imiti tutto ciò che fa lui’, ha confessato recentemente il giovane Parastesh.

Reza ormai è il ‘Messi iraniano’

Ormai un 25enne iraniano sta dimenticando il suo nome perché per tutti, ormai, è Lionel Messi, o meglio il ‘Messi iraniano’. Effettivamente, dalle foto che circolano sul web si può facilmente notare la straordinaria somiglianza tra il bomber del Barcellona e il ragazzo iraniano. Uguali in tutto, ad eccezione ovviamente delle abilità in campo. Reza ha dichiarato di non essersi sottoposto a nessun intervento chirurgico o ritocchino per essere il sosia di Messi. Adesso è diventato una star. E’ veramente arduo riconoscere il Messi originale. Forse Reza ha qualche chilo in più rispetto a Lionel. Il 25enne iraniano dice di essersi limitato solo a tagliare i capelli e la barba come il numero 10 del Barça.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.