Striscia la Notizia, Brumotti aggredito a Napoli

By | 24 gennaio 2018

Brumotti assalito al Rione Traiano di NapoliSempre sulle piazze italiane dello spaccio, ultimamente Vittorio Brumotti, campione di bike trial e inviato di Striscia la Notizia, ha corso molti pericoli. Nelle ultime ore, il 37enne di Finale Ligure è stato offeso e aggredito da tante persone al Rione Traiano di Napoli. Anche in tal caso, Brumotti stava lavorando a un servizio sullo spaccio. A un certo punto, una decina di persone ha circondato la macchina della troupe di Striscia e poi l’ha presa a calci e pugni. Vittorio e colleghi sono stati costretti a defilarsi, scortati dai carabinieri, subito accorsi sul luogo dell’aggressione.

Brumotti accerchiato

L’inviato Brumotti si era presentato al Rione Traiano con diverse foto dei pusher più conosciuti, chiedendo qualche informazione alle persone in piazza.

L’atteggiamento del campione di bike trial, però, non è stato gradito. Improvvisamente, Brumotti e la troupe di Striscia sono stati accerchiati e offesi. Provvidenziale per loro il tempestivo intervento dei carabinieri.

loading...

Vittorio è stato raggiunto da qualche sasso scagliato dai residenti, ma stavolta non ha riportato ferite.

L’aggressione a San Basilio

Non solo Napoli. Vittorio Brumotti sta cercando di immortalare e documentare quello che succede nelle maggiori piazze di spaccio italiane. Tempo fa era stato anche a San Basilio, quartiere periferico di Roma, e anche in quell’occasione aveva rischiato grosso.

Quella a Roma era la terza inchiesta dell’inviato di Striscia sulle sostanze stupefacenti. Una volta arrivato a San Basilio, Brumotti aveva preso il suo megafono, iniziando la nota campagna contro la droga. In quel momento, da un palazzo erano scese varie persone, intenzionate ad aggredire Vittorio e colleghi. Qualcuno aveva anche sparato due colpi di pistola e lanciato un mattone. Un cameraman era rimasto ferito a una gamba.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *