Animali

Lupo scuoiato e appeso a un cartello stradale: un gesto vile

Livorno, lupo ucciso e appeso a un cartello stradaleUn lupo è stato ucciso, scuoiato e appeso a un cartello stradale. Il gesto ignobile e crudele è stato commesso a Suvereto, in provincia di Livorno. Adesso il sindaco Giuseppe Parodi spera che l’autore dell’azione spregevole e disumana venga individuato dalle forze dell’ordine e punito in maniera esemplare. Il cadavere del povero lupo era stato collocato su un cartello stradale, al bivio con Monterondo.

‘No agli abbattimenti, sì alla prevenzione’

‘No agli abbattimenti, sì alla prevenzione’. Queste le parole scritte sul cartello posto sul lupo appeso su un cartello stradale, a Suvereto (Livorno). Il sindaco e tutta l’amministrazione comunale condannano il gesto infame e sperano che i responsabili vengano al più presto rintracciati e puniti. A riportare l’agghiacciante vicenda del lupo scuoiato e appeso a un cartello stradale è stato proprio il sindaco di Suvereto, su Facebook, che ha pubblicato anche la foto ‘per decenza tagliata’. La vicenda ha rattristato anche il WWF, che ha reso noto di volere presentare un esposto alla Procura.

Allevatori toscani stanchi delle scorribande degli animali selvatici

Il WWF ha ricordato che l’episodio raccapricciante avvenuto a Suvereto è solamente l’ultimo di un lungo elenco. A Grosseto, ad esempio, a gennaio si è registrato simile. In Liguria e nelle Marche, inoltre, hanno perso la vita molti lupi negli ultimi mesi; senza contare i tanti animali investiti dalle macchine. Il cinismo degli uomini, secondo la nota organizzazione animalista, causa la morte, ogni anno, di 300 lupi. Il WWF si schiera dalla parte del sindaco Parodi ed annuncia che si costituirà parte civile nel processo che auspica partirà presto.

Legambiente condivide l’opinione del WWF e parla di un ‘gesto barbaro e vigliacco’. In Toscana è iniziato molto tempo fa il braccio di ferro tra animalisti e allevatori. Quest’ultimi lamentano il fatto che la Regione è ormai invasa da lupi e ungulati che danneggiano seriamente la loro attività. Sembra che molte imprese stiano per chiudere proprio per le innumerevoli incursioni degli animali selvatici.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.