Cronaca

Terremoto nel Centro Italia, 3 scosse avvertite a Roma

La terra ha tremato ancora nel Centro Italia. 3 scosse di terremoto, tutte con magnitudo superiore a 5,  sono state ben avvertite anche a Roma, Firenze e Napoli. La prima scossa è stata avvertita alle 10.25 ed ha avuto una magnitudo di 5.3, almeno secondo i dati pervenuti dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. A tale scossa ne sono seguite altre di lieve intensità; poi, alle 11.14, si è registrato un secondo, violento, colpo. La magnitudo è stata pari a 5.5. Ad Accumoli e Amatrice si sono registrati anche cedimenti.

Freddo e neve ad Accumoli e Amatrice

Il Centro Italia viene bersagliato ancora una volta dal terremoto. Ad Amatrice e Accumoli la gente è disperata. Fa freddo e c’è molta neve. I vigili del fuoco e i volontari della Protezione Civile si sono messi subito al lavoro per rasserenare la popolazione e valutare la situazione. Le potenti scosse di questa mattina sono state ben avvertite anche a Roma, dove sono state sospese temporaneamente le linee della metropolitana. Gli studenti di molte scuole, come previsto dai piani di evacuazione, sono usciti subito fuori. I vigili del fuoco hanno detto che non sono arrivate segnalazioni relative a danni a cose o persone. Le indagini, comunque, sono appena iniziate. Da Pescara è decollato un elicottero per monitorare la zona dell’epicentro, compresa tra L’Aquila e Rieti.

Lo spettro del terremoto non ha mai lasciato il Centro Italia

Non ci volevano proprio tali scosse. In paesi come Amatrice e Accumuli fa freddo e moltissime persone sono prive di corrente elettrica a causa della neve, che in certi punti ha raggiunto il metro e mezzo di altezza. Il sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, ha affermato successivamente alla prima scossa di stamane: ‘La scossa si è sentita in modo enorme, nel momento in cui siamo alle prese con emergenza neve che da 48 ore lascia senza corrente elettrica un quarto della città’.

Fabrizio Curcio, numero uno della Protezione civile, ha ricordato che le scosse sismiche non sono mai cessate, nel Centro Italia, dallo scorso 24 agosto 2016. La gente che vive in paesi come Accumoli lo sa bene.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.