Test

Test Medicina: pronti 500 ricorsi contro Ministero, attesa risposta Tar

Si torna a parlare degli errori ai test di Medicina che sono stati svolti recentemente. A quanto pare stanno per essere proposti ben 500 ricorsi contro il Ministero dell’Istruzione.

L’Unione universitari e la Cgil Medici pretendono la riammissione di tutti i candidati che non sono rientrati nella graduatoria. Si tratta di 6.664 studenti che stanno aspettando una risposta del Tar.

Molti aspiranti specializzandi vogliono che il ministro Stefania Giannini si dimetta. Quest’ultima ha fatto sapere che probabilmente si ispirerà al modello francese: tutti ammessi, ma la selezione si svolgerà dopo il primo anno e mezzo.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.