Tornado si dirige verso di lui: si scatta un selfie, sub coraggioso

By | 26 settembre 2017

Croazia, selfie sorridente mentre arriva tornado: scatto viraleFuggire e ripararsi in un luogo sicuro. Questo si dovrebbe fare alla vista di un tornado. C’è chi non la pensa così e ritiene l’avvento dei cicloni il momento giusto per farsi pubblicità, per acquistare popolarità sui social network. Un subacqueo, di recente, ha stupito il mondo intero perché si è scattato un selfie su una barca mentre stava arrivando un tornado. E’ accaduto in Croazia. Le immagini ritraggono il giovane sub sorridente, che fa il segno V della vittoria con la mano. Alle sue spalle è ben visibile il tornado che si avvicina. Coraggio o inconsapevolezza? Se lo domanda gran parte degli internauti che hanno osservato l’immagine sul web. Al diver sorridente è andata bene, effettivamente. Successivamente ha postato foto e video dell’incontro ravvicinato col tornado sul web. Immagini e video sono diventati virali. L’internauta Sonja ha scritto: ‘Sei coraggioso a farlo, è così spaventoso. Morirei se fossi lì’. 

Tornado alle spalle, niente paura

Il sub temerario ha sconvolto il mondo. Si è scattato selfie ed ha registrato video poco prima dell’arrivo di un potente tornado. ‘Video fantastico, ma sembra molto spaventoso. Ragazzi, ben fatto!’, ha scritto l’utente Zaklina. La clip e le foto sono state scattate mentre un forte ciclone stava per bersagliare la penisola istriana, Croazia soprattutto.

Certamente, gli uragani e i tornadi che bersagliano l’Italia e i Paesi limitrofi, come appunto la Croazia, non sono minimamente equiparabili a quelli che, ad esempio, colpiscono la Florida. I danni che i cicloni possono causare, anche in Europa, sono notevoli. Il subacqueo ha decisamente mostrato il suo coraggio nel momento in cui si stava scattando dei selfie con il tornado alle sue spalle.

Negli ultimi giorni, molte trombe d’aria hanno sferzato le coste croate. Piogge torrenziali e tanto vento hanno costretto i croati a non uscire di casa, ad abbandonare le loro attività ed attendere la fine dei violenti fenomeni atmosferici. I tornado hanno interessato specialmente le zone costiere, proprio quelle dove il sub si è scattato vari selfie.

Crozia spesso bersagliata dai cicloni in estate

Seminterrati, piani terra e cantine si sono allagati in molte città della Crozia. I cicloni hanno cagionato danni importanti in cittadine vicino a Spalato. Piogge, tornadi, venti, distruzione e disagi non hanno rattristato tutta la popolazione. C’è chi, in Croazia, reputa i fenomeni atmosferici avversi occasioni per aumentare la popolarità sui social media. Tutto ciò è decisamente scoraggiante.

Luglio, agosto e settembre sono mesi in cui, in Croazia, si registrano spesso tornadi e piogge torrenziali. 6 anni fa, i passeggeri di una nave da crociera che solcava le acque antistanti le coste della Croazia se l’erano vista brutta per un potente tornado. Il natante era stato costretto a fare un’inversione a U per evitare il ciclone. Il fenomeno atmosferico aveva lambito l’acqua a qualche metro dall’imbarcazione. La scena, particolare e paurosa, era stata immortalata da un fotografo al sicuro, seduto in un posto al sicuro di Dubrovnik.

Barbara Angeli, una donna di Bolzano, se l’è vista brutta la scorsa estate in Croazia, dove stava trascorrendo le vacanze. Un giorno si trovava sulla spiaggia e, improvvisamente, il tempo era cambiato. Si era accorta che stava per arrivare una tromba d’aria. Barbara si era rifugiata, come tutte le altre persone che si trovavano sul bagnasciuga, nel ristorante del campeggio: ‘C’era gente che piangeva e pregava. Quando la tromba ci ha colpiti sembrava che tutto si staccasse da terra’.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *