Trascinata per svariati metri dall’auto del fidanzato: Alessandra Madonna è morta

By | 8 settembre 2017

Mugnano, si Aggrappa allo Sportello Dell'auto del Fidanzato e Viene Trascinata: la Morte di AlessandraNon si rassegnava alla fine della storia con l’uomo che amava e voleva ancora parlargli, voleva chiarirsi, sperando in un ritorno di fiamma. Invece niente. Quel ragazzo non ne voleva sapere più niente di lei. Alessandra Madonna, una 24enne di Melito (Napoli) al culmine di un’accesa discussione col fidanzato, Giuseppe Varriale, si era aggrappata allo sportello della sua auto. Lui, come se nulla fosse, aveva accelerato, trascinando la ragazza per svariati metri. Un’azione vergognosa e letale. Il ragazzo, dopo essersi accorto di quello che aveva fatto, aveva trasportato Alessandra all’ospedale San Giuliano di Giugliano. I medici hanno fatto il possibile per salvare la 24enne ma ogni tentativo per migliorare le sue condizioni sono risultate vane. La giovane è spirata nelle ultime ore per le profonde ferite e traumi su tutto il corpo. Dopo essere stata trascinata per diversi metri, Alessandra era caduta per terra ed aveva perso i sensi.

Perché Giuseppe Varriale si è comportato così?

Giuseppe Varriale adesso è agli arresti domiciliari. E’ accusato di omicidio volontario. Un’accusa pesantissima. Perché Giuseppe si è comportato così? Perché non ha ascoltato la sua fidanzata e con un cinismo straordinario l’ha strascinata per vari metri con la sua auto in via Cesare Pavese, a Mugnano? Sono stati proprio i carabinieri di Mugnano ad arrestare Varriale, attualmente sotto choc. In fin dei conti la 24enne voleva una spiegazione, voleva sapere perché il suo ragazzo, improvvisamente, non voleva più saperne niente di lei. Alessandra non si rassegnava alla fine di quella storia. I due si erano dati appuntamento a Mugnano per un chiarimento. A un certo punto si sarebbero messi a litigare; lui è salito sulla sua auto e Alessandra si è aggrappata alla portiera; poi il triste epilogo.

Non appena avevano visto la 24enne, i medici dell’ospedale San Giuliano si erano resi conto che difficilmente ce l’avrebbe fatta. Avevano ragione. La ventenne aveva riportato numerose lesioni su tutto il corpo, alcune molto gravi.

La morte di Alessandra ha gettato nello sconforto i suoi parenti e amici. La madre avrebbe cercato di suicidarsi riempendo la sua macchina di gas. Alcuni passanti l’hanno salvata infrangendo un vetro della vettura.

Il cordoglio sui social per la morte di Alessandra Madonna

Giuseppe Varriale è addolorato per quanto accaduto. Ha detto ai carabinieri che non avrebbe voluto uccidere Alessandra. Questa, comunque, lo avrebbe infastidito molto negli ultimi mesi. Il 24enne ha rivelato di aver troncato il rapporto con la vittima da circa un anno. Alessandra, però, voleva parlare col suo ex. Le è costato caro. Sui social, in queste ore, sono stati postati moltissimi messaggi di cordoglio per il decesso della 24enne di Melito, molto conosciuta anche a Mugnano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.