Trump vuole un Van Gogh, Guggenheim gli offre wc d’oro

By | 26 gennaio 2018

Guggenheim offre wc d'oro a Donald TrumpIl presidente americano Donald Trump avrebbe voluto abbellire la Casa Bianca con un prezioso dipinto del pittore olandese Vincent Van Gogh ma il museo newyorkese Guggenheim non l’ha accontentato, offrendogli al massimo un wc d’oro dell’italiano Maurizio Cattelan. La notizia è stata riportata dal Washington Post, menzionando le e-mail che la Casa Bianca e il direttore artistico del prestigioso museo newyorkese, Nancy Spector, si sarebbero scambiati negli ultimi mesi. Spector, con una e-mail, avrebbe detto ‘no’ a Trump perché la tela ‘Panorama con neve’ sarebbe stata allestita al Guggenheim di Bilbao.

Opera di Cattelan si chiama ‘America’

Il dipinto che Trump avrebbe voluto appendere su uno dei muri della Casa Bianca risale al 1888. Il direttore artistico del Guggenheim avrebbe però proposto al tycoon newyorkese il wc tutto d’oro 18 carati progettato da Maurizio Cattelan. L’opera particolare era stata esposta al Guggenheim fino a qualche mese fa.

Il wc d’oro disegnato dall’artista italiano si chiama ‘America’ ed è stato considerato dai critici come una presa in giro dell’opulenza e dell’agio smodato negli Stati Uniti, con una non troppo velata allusione a The Donald, che ha il pallino degli oggetti e accessori dorati.

Wc fragile e di grande valore

Il direttore artistico del Guggenheim ha riferito che Cattelan ‘vorrebbe offrire alla Casa Bianca un prestito a lungo termine. È un’opera di eccezionale valore e molto fragile, ma vi forniremo tutte le istruzioni per l’installazione e la manutenzione’.

loading...

E pensare che Maurizio Cattelan si era allontanato dal panorama culturale, 7 anni fa! Negli ultimi tempi l’artista milanese è tornato a far parlare di sé per il suo wc tutto d’oro.

Tanti visitatori, al Guggenheim di New York, hanno potuto non solo osservare ma anche provare il wc dorato disegnato dall’artista italiano. I responsabili della mostra avevano detto che per i visitatori ‘sarà un’opportunità unica e intima di ritrovarsi faccia a faccia con l’arte’.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *