Uccide tutta la famiglia nella notte di Capodanno: la follia di un 16enne

By | 2 gennaio 2018

Usa Scott Kologi famigliaRaptus di follia nella notte di Capodanno. Siamo nel New Jersey (Usa). Un 16enne ha preso un fucile semiautomatico ed ha ucciso tutta la sua famiglia. Sono caduti come birilli, uno alla volta, i genitori, la sorella e un’amica di famiglia che viveva con loro, nella casa di Long Branch. L’agghiacciante notizia è stata confermata dal procuratore della contea di Monmouth, Christopher J. Gramiccioni. Il giovane killer Scott Kologi ha trucidato il padre Steven, 44 anni, la madre Linda, 42 anni, la sorella Brittany, 18 anni, e l’amica di famiglia Mary Schultz, 70 anni.

 

Fratello e nonno si sono salvati

In casa, quando il 16enne ha imbracciato il fucile semiautomatico, c’erano anche il fratello e il nonno, che sono riusciti a darsi alla fuga.

Il procuratore ha detto che domenica scorsa era arrivata una chiamata al 911 (numero delle emergenze) poco prima della mezzanotte. I poliziotti si erano subito precipitati nella casa dei familiari di Scott ed avevano trovato i cadaveri di 4 persone.

loading...

‘E’ un incidente terribilmente tragico’, ha asserito il procuratore Gramiccioni. Le autorità hanno riferito che Scott Kologi è stato arrestato. L’arma da fuoco con cui ha ucciso tutta la sua famiglia è stata sequestrata.

Il fucile automatico usato dal 16enne è legalmente registrato.

16enne sereno e tranquillo

Per le autorità si è trattato di una mera violenza domestica che non ha messo in pericolo l’incolumità pubblica. Scott si è infuriato coi suoi genitori ed ha fatto fuoco. Comunque il movente è ancora ignoto.

La Polizia, fino a domenica scorsa, non si era mai recata nella casa dei Kologi per episodi di violenza domestica. Perché Scott ha sparato a suoi cari e all’amica di famiglia?

Un residente di Ocean Township che giocava spesso a softball col padre del 16enne ha descritto Scott come ‘il miglior ragazzo al mondo’.

‘Era venuto con Linda a vederci mentre giocavamo a softball. Sorrideva sempre…’, ha rivelato il 52enne Joe Rios ai microfoni del Post.

Joe e Steven si vedevano ogni fine settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *