Cronaca

Ufo esistono davvero? Oggetto volante non identificato in Cornovaglia

Ufo nei cieli della Cornovaglia?Un nuovo presunto avvistamento di un Ufo. Un avvistamento che conduce, per l’ennesima volta, a porci la seguente domanda: gli Ufo esistono davvero? Stanno facendo il giro del web le foto scattate da alcune persone che, tempo fa, si trovavano in Cornovaglia. Molti sono rimasti allibiti alla vista di un oggetto nero e lucente, in cielo, che svolazzava. L’avvistamento è avvenuto precisamente sulla spiaggia di Fistral, a Newquay. Ad avvistare l’oggetto volante non identificato è stato anche un uomo che faceva surf sulle acque antistanti la costa della Cornovaglia. Un oggetto veramente strano che non poteva non essere immortalato. Gli scatti sono finiti in Rete ed ora stanno facendo discutere. Ovviamente, chi non ha dubbi sull’esistenza degli alieni reputa un Ufo quell’oggetto nero che volteggiava nei cieli della Cornovaglia. Il primo ad immortalare il presunto Ufo è stato il surfer Kiefer Krishnan, che lunedì scorso ha postato lo scatto su Instagram.

Una nave spaziale sulla A30?

Molti si stanno domandando che cosa fosse quell’oggetto scuro nei cieli della Cornovaglia. Alcuni internauti si stanno domandando se siano stati gli unici ad osservare quella cosa. Il fotografo Shane House ha immortalato il presunto Ufo lunedì scorso, sulla A30, e poi ha postato lo scatto corredandolo con la seguente didascalia: ‘Cos’è? C’è una nave spaziale sulla A30?’. A postare foto dell’oggetto misterioso anche Harry Wild, che lavora nel settore del commercio degli alimenti per animali. Si domanda se sia stato l’unico a scoprire lo strano oggetto, lunedì scorso. Molti internauti hanno scritto che quella cosa in cielo sembrava uno stormo di uccelli o insetti. Dopo gli avvistamenti di lunedì scorso, ce ne sarebbero stati altri martedì, sempre in zona. Dan Goodwin ha pubblicato su Twitter un video che mostra il presunto Ufo nei pressi di St Austell. Il filmato è stato ritwittato 78 volte, quindi ha suscitato grande interesse e stupore.

Cornwall Live ha cercato di ottenere chiarimenti, riguardo ai recenti avvistamenti, da diverse agenzie che operano in tale campo ma non è riuscito a ‘strappare’ nessuna dichiarazione. Gli scettici, comunque, ritengono che si tratti dell’ennesima bufala per carpire qualche click, niente di più. Eppure, complici il web e la tecnologia, negli ultimi anni sono stati pubblicati molti video e foto ritraenti presunti oggetti volanti non identificati. Per i diffidenti tutto ciò è solo il frutto della suggestioni; per gli ufologi, invece, il materiale deve essere esaminato attentamente. Gli avvistamenti di presunti alieni e Ufo non sono avvenuti solo negli Usa. Numerosi anche in Italia e in altre nazioni europee. Gli Ufo, dal 1905 ad oggi si sono mostrati agli uomini in forme differenti, come palle lucenti e dischi volanti. Sembra che dagli anni ’90 sia calato il numero di avvistamenti di dischi volanti (sarà per la grande diffusione delle sofisticate e potenti macchine fotografiche?).

Usa: boom di avvistamenti di alieni e Ufo

Complottisti, diffidenti, scettici, creduloni, scienziati e persone comuni hanno spesso discusso di Ufo e alieni. Il dibattito va avanti da molti anni ma, anche con l’avvento di Internet e di potenti mezzi tecnologici, non è possibile dire con certezza che gli Ufo esistono. Ovviamente, non si può neanche affermare il contrario, ovvero che non esistono. Vero è che la maggioranza degli avvistamenti si è registrata negli Usa. C’è una sorta di correlazione tra avvistamenti Ufo e sentimento americano. Un dato: negli States si registrano mediamente 2.500 avvistamenti ogni 10 milioni di persone, ovvero 300 volte di più di tutti gli altri Paesi. Un caso?

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.