Cronaca

Una via di Milano per Bettino Craxi, M5S dice no e rilancia ipotesi Dario Fo

Il M5S è contrario all’ipotesi di voler dedicare una via di Milano a Bettino Craxi, proponendo invece di intitolare una strada al Nobel Dario Fo. Il sindaco di Milano Sala si è detto favorevole all’idea di dedicare una via o una piazza del capoluogo lombardo all’ex premier che iniziò la sua ascesa politica proprio da Palazzo Marino.

Su Twitter è stato rilanciato l’hashtag #UnaViaPerDarioFo

Molti, però, non vogliono proprio che a Milano ci sia una via dedicata a Bettino Craxi. Il portavoce del M5S in Lombardia, Stefano Buffagni, ha scritto sul blog di Beppe Grillo: ‘Intitolare una via a Bettino Craxi, condannato per corruzione, scappato ad Hammamet in Tunisia per non finire in carcere è un insulto ai milanesi, alla città e al suo futuro’. Buffagni ha scritto, poi, che Milano non ha bisogno ancora di corruzione e tangenti ma deve crescere puntando sulla conoscenza e sulla cultura. Dopo tale post, su Twitter è stato lanciato l’hashtag #UnaViaPerDarioFo.

Dario Fo ha dato lustro a Milano

Il portavoce lombardo del MoVimento ha osservato che sarebbe Dario Fo un personaggio a cui Milano dovrebbe dedicare una via, visto che ha dato prestigio alla città. Il grillino ha ricordato che non sono trascorsi ancora 10 anni dalla morte di Dario Fo ma la la legge contempla deroghe in particolari casi, come l’elogio di tutta la nazione.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.