Uomo armato di fucile alla Stazione Termini di Roma, panico e fuggi fuggi generale

By | 25 gennaio 2016

Uomo armato di fucile segnalato alla stazione Termini di RomaMomenti di panico alla stazione Termini di Roma, dopo che alcuni passeggeri della metro hanno segnalato la presenza di un uomo armato di fucile. Lo scalo ferroviario capitolino è stato subito evacuato

Le forze dell’ordine ed anche molti soldati stanno verificando la fondatezza della segnalazione. Finora il presunto uomo armato non è stato trovato. Dopo la segnalazione, Trenitalia ha ordinato ai passeggeri di allontanarsi dai binari e dalla stazione. Fuggi fuggi generale alla stazione Termini. Chiusa anche la metro. Dopo qualche minuto, però, la circolazione dei treni è ripresa, così come quella dei convogli delle linee A e B della metro, che si intersecano proprio a Termini.

Gli agenti continuano a svolgere accertamenti nelle aree limitrofe alla stazione ma, finora, dell’uomo armato di fucile non c’è neanche l’ombra. Eppure una signora ha detto di aver visto un uomo con un cappello, uno zaino e un fucile camminare sui binari.

loading...

Tutta l’area circostante a piazza dei Cinquecento e via Giolitti è monitorata dalle forze dell’ordine ma non è stato trovato nessun uomo armato. Uno straniero, dopo le 20, è stato fermato in via Giolitti ma non era l’uomo della segnalazione.

Dopo gli attentati dello scorso 13 novembre a Parigi, le misure di sicurezza sono aumentate in molte città italiane, Roma in primis. Tempo fa, l’Fbi ha rivelato che l’Isis è pronto a colpire obiettivi come San Pietro, a Roma, e la Scala di Milano. In realtà, a rischio sono anche ristoranti, alberghi, stadi ed altri luoghi di aggregazione di tali città.

C’è timore di attentati a Roma e per questo le forze dell’ordine e i militari dell’Esercito sono al lavoro giorno e notte per garantire massima sicurezza. Nella Capitale è stato approvato anche un piano per abbattere i droni, ovvero i velivoli senza pilota. Lo ha ricordato anche il prefetto Gabrielli, secondo cui sono numerosi gli obiettivi dell’Isis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *