Esteri

Usa, repubblicani si prendono Congresso: doccia per Obama

Duro colpo per Barak Obama che ha perso le elezioni di midterm. Gli americani hanno cambiato idea ed ora sembrano più repubblicani.

I repubblicani ora hanno in mano entrambe le camere. I democratici hanno perso sei seggi nel Senato. Il numero uno dei democratici in Senato, si è complimentato con Mitch McConnell, leader dei repubblicani: “Gli elettori hanno inviato un messaggio chiaro: democratici e repubblicani devono lavorare insieme“.

Sarà duro per Obama amministrare gli Usa per altri due anni con un Congresso in mano ai repubblicani.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.