Spettacolo

Vasco Rossi parla di “Sono innocente” al Medimex: “Ho voluto rispondere a tante critiche”

Vasco Rossi non ha bisogno di presentazioni: è un artista straordinario che, dopo 36 anni di carriera, riesce ancora ad emozionare. Ora arriva un nuovo disco, intitolato “Sono innocente” che sicuramente farà emozionare tutti i fan.

Il Blasco ha parlato del suono nuovo capolavoro al Medimex di Bari. “Io non so se c’è ancora qualcuno che oggi mi vuole processare ma anche se fosse la cosa ormai non mi preoccupa più. Ho lavorato ad un album fatto di nuove consapevolezze e vecchi rancori. Ho voluto rispondere a tante critiche“, ha detto il rocker di Zocca.

Vasco annunciò il suo nuovo progetto discografico su Facebook. “Questo è un disco di duro incontro con la mia testa che al mattino è sempre diversa dalla sera prima. Cerco di trovare un equilibrio tra l’emisfero destro e sinistro e voglio mostrarlo alla gente”, ha aggiunto Vasco che, come lui stesso ha rammentato, ha iniziato il suo percorso artistico con il sarcasmo di “Ma cosa vuoi che sia una canzone”.

“Ogni album nuovo per me è un nuovo inizio, anche se non so mai bene di cosa. Io sono contento e fortunato di far parte di una categoria di chi crea musica, perché con quello che scrivo posso portare gioia e magari cambiare a qualcuno l’umore di una giornata“, ha sottolineato Vasco, accompagnato da Guido Elmi, al Medimax.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.