Cronaca

Venezuela Paese povero: folla affamata rincorre e uccide mucca

Folla venezuelana circonda e uccide muccaE’ sempre più nera la crisi in Venezuela, Paese sottoposto all’egemonia di Nicolas Maduro. La povertà dilaga e la gente ha fame. Un filmato scioccante ritrae un folto gruppo di venezuelani affamati che rincorrono una mucca ed iniziano a colpirla con un bastone. L’animale è stato anche colpito da numerosi sassi, prima di morire. Il video è diventato virale e testimonia quanto siano gravi le condizioni sociali ed economiche del Venezuela, nazione che, diversi decenni fa, rappresentò un bengodi anche per molti italiani. Oggi invece la nazione è l’ombra di se stessa.

Venezuela, dove il popolo soffre

Il video diffuso sul web nelle ultime ore ritrae tanti uomini che urlano ‘la gente sta soffrendo’ e ‘siamo affamati’. Poi la gente circonda la mucca ed inizia a lanciargli sassi. Il povero animale, dopo la morte, è stato macellato presso l’Hacienda Miraflores, nel villaggio di Palmarito a Merida.

Il popolo venezuelano è esausto e ha fame. Ogni giorno tantissime persone scendono in piazza per contestare il regime di Maduro, che ha messo in ginocchio la nazione.

Quando la mucca finisce per terra, le persone la circondano ed iniziano a sezionarla. Ognuno se ne va con una parte dell’animale. Scene orribili che dimostrano la forte indigenza esistente nel Paese sudamericano.

Carlo Paparoni posta il video sui social

I media locali hanno che la folla ha ucciso dozzine di mucche in numerosi ranch diversi.

Nel video si sente la persona che riprende le terribili scene affermare:
‘Stanno cacciando. La gente ha fame!’.

Carlo Paparoni, parlamentare di opposizione, ha postato il filmato sui social media ed ha detto che tali azioni ‘distruggeranno rapidamente la produzione nazionale e porteranno più fame e povertà’.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.