News

Vulcano islandese Bárðarbunga mette a rischio i voli aerei

Emergenza Bárðarbunga: il vulcano islandese potrebbe nuovamente bloccare i voli aerei in Europa

Nel 2010 l’eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajökull mise in ginocchio i trasporti aerei europei, portando le compagnie aeree ad annullare i voli in Europa Settentrionale e lasciando a terra 7 milioni di passeggeri.
vulcano islandese
Oggi, nel 2014, un altro vulcano islandese – il Bárðarbunga – rischia di causare nuovi guai all’aviazione. I geologi avvisano che un’altra eruzione potrebbe essere imminente, giacché l’ufficio meteorologico islandese ha ravvisato un’intensa attività sismica nell’area sottostante il ghiacciaio Vattnajokull, nella zona dei grandi vulcani islandesi.

La speranza, dicono gli esperti, è che l’eruzione questa volta possa essere passeggera e non rovesciare nell’atmosfera la quantità di cenere che nel 2010 rese inaccessibili agli aerei le rotte settentrionali.
Se Bárðarbunga dovesse eruttare alla stessa intensità del vulcano Eyjafjallajökull 4 anni fa, anche in questo caso le compagnie aeree sarebbero costrette a cancellare tutti i voli. La cenere del vulcano può infatti danneggiare e perfino spegnere i motori degli aerei in volo.

Staremo a vedere nelle prossime ore.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.