Internet

WhatsApp Malfunzionante su Sistemi Operativi Obsoleti: Bisognerà Cambiare Smartphone

WhatsApp Difettoso su Device Mobile Vecchi entro Fine 2016Usate WhatsApp ma avete uno smartphone con sistema operativo obsoleto? Allora è meglio che provvedete a comprarne uno nuovo perché il colosso americano ha reso noto che, a partire dalla fine del 2016, non aggiornerà più la celebre app di instant messaging

 

La notizia, che sconvolgerà certamente chi non vuole acquistare un nuovo device mobile, è stata pubblicata sul blog ufficiale di WhatsApp. Chi, dunque, possiede smartphone con OS come Android 2.1 o Windows Phone 7.1 dovrà provvedere a sostituirlo se non vuole usufruire di una chat malfunzionante. Tutte le funzionalità di WhatsApp, dunque, saranno riservate dal 2017 solamente agli smartphone di nuova generazione. Il comunicato sul blog ufficiale di WhatsApp, d’altronde, parla chiaro:

“Quando abbiamo iniziato nel 2009, l’utilizzo che le persone facevano dei dispositivi mobili era molto diverso da oggi. Oggi invece i sistemi di Google, Apple e Microsoft (installati su meno del 25% dei dispositivi venduti sei anni fa) rappresentano il 99,5% del mercato. E se guardiamo avanti per i nostri prossimi 7 anni vogliamo concentrare i nostri sforzi sui dispositivi che la stragrande maggioranza delle persone utilizza. E’ stata una decisione difficile ma quella giusta per fornire alle persone un miglior modo per restare in contatto con amici, famiglia e cari attraverso WhatsApp. Dunque consigliamo a chi è in possesso di quesi device  di passare a una versione più recente di Android, iPhone o Windows Phone prima della fine del 2016. Nei prossimi mesi metteremo ancora più enfasi per garantire sicurezza, da un lato, e offrire sempre più modi per rimanere in contatto con le persone che ti stanno a cuore dall’altro”.

Il successo di WhatsApp è incredibile: basti pensare che vanta oltre un miliardo di utenti in tutto il mondo. Nessun servizio sul web è riuscito ad ottenere un risultato del genere. Merito anche delle migliorie apportate da Facebook. Ricordiamo infatti che Mark Zuckerberg, fondatore e CEO di Facebook, ha sborsato 19 miliardi di dollari per acquistare WhatsApp.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.