Cronaca

Yacht urta imbarcazioni ormeggiate a Portofino: equipaggio impacciato

Portofino, yacht urta natanti ormeggiatiUno yacht di una cinquantina di metri ha urtato diverse imbarcazioni ormeggiate al porticciolo di Portofino. Le scene sono state riprese da alcune persone che si trovavano su un promontorio. Il video è subito diventato virale. Le scene permettono di notare il grosso natante che finisce contro diverse imbarcazioni mentre fa una manovra. Evidentemente, l’equipaggio di tale yacht è a dir poco impacciato. Un bimbo ha detto ‘ha bocciato!’ quando ha visto lo yacht cozzare contro altri natanti. Fortunatamente, l’incidente non ha provocato feriti. Certo, i danni alle imbarcazioni ci sono stati e, probabilmente, sono ingenti.

Lo yacht costa moltissimo

E’ certamente sorprendente quello che si vede nelle foto inviate al Secolo XIX da Niasca Portofino. Un grosso yacht che vale circa 15 milioni di dollari urta più imbarcazioni durante una manovra maldestra. Il titolare del grosso natante avrà pure tanti soldi ma non certo l’abilità per guidarlo. A questo punto, poteva spendere qualcosa in più ed assoldare un equipaggio più abile. L’episodio è avvenuto ieri mattina, davanti a tante persone, incredule. Non appena lo yacht è arrivato nel celebre borgo del Tigullio ha tentato di ormeggiare ma la manovra è stata decisamente erronea. Una dozzina circa di imbarcazioni hanno riportato danni seri. Una carambola pazzesca che costerà cara al proprietario dello yacht di 50 metri.

La manovra, alla fine, è stata completata in sicurezza grazie ad alcuni uomini della Capitaneria di Porto. Sulle imbarcazioni urtate, per fortuna, non c’era nessuno. Si dovrà accertare la ragione per cui l’equipaggio del grande natante abbia tentato di compiere una manovra del genere proprio all’entrata del porticciolo. Certo, ormeggiare a Portofino non è un gioco da ragazzi, ma quella manovra goffa non può essere giustificata in nessun modo, anche perché ha provocato danni ad altri natanti, i cui titolari, adesso, vogliono essere risarciti.

Yacht: simbolo di ricchezza

Lo yacht che, ieri mattina, a Portofino si è reso protagonista di un incidente si chiama Tales ed è stato costruito 15 anni fa nei cantieri Turquoise Yacht, sulla base di un disegno di Dubois. Il prezzo? Andando sul sito Boat international si può facilmente scoprire che Tales, un ‘gigante’ del mare lungo 53 metri, costa 15 milioni di dollari. Una persona che spende una somma cospicua per acquistare un’imbarcazione del genere avrà certamente anche soldi per pagare i danni che ha causato.

Possedere uno yacht è un ‘must’ per la gente famosa e ricca. Non puoi essere una celebrità danarosa se non hai uno yacht. Ecco perché tali natanti sono presi spesso di mira dai paparazzi. Tra i vip italiani che hanno uno yacht ricordiamo Silvio Berlusconi, Valentino Rossi, Roberto Cavalli, Giorgio Armani e Dolce e Gabbana.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.