Salute

Abbuffate compulsive addio: memantina blocca desiderio cibo

Un farmaco usato per tenere a bada l’Alzheimer, la memantina, potrebbe risolvere il problema di chi sente sempre il bisogno di mangiare. Una belle notizia, dunque, per tutti coloro che soffrono di bulimia o anoressia.

L’eccezionale scoperta è stata fatta da Pietro Cottone e Valentina Sabino, abili ricercatori della Boston University. “Abbiamo testato l’effetto della memantina sulle abbuffate compulsive. Abbiamo anche trovato l’area del cervello che rende possibile l’azione del farmaco”, ha asserito Pietro Cottone.

Gli scienziati, in sostanza, hanno somministrato la memantina ad alcuni topi  ed  hanno notato che la sostanza blocca la voglia incontrollabile di cibo.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.