Salute

Alzheimer Café: punto d’incontro per malati, famiglie e operatori

Bella iniziativa a favore di tante persone affette dal terribile morbo di Alzheimer. Per la prima volta nasce nasce un Alzheimer Cafè, punto d’incontro per malati, famiglie e operatori.

Alla base dell’iniziativa c’è il protocollo d’intesa tra l’associazione Alzheimer Cagliari e la Horus Giardino della Vita. Si cerca di seguire il modello creato dallo psicogeriatra Bere Miesen circa 20 anni fa.

L’inaugurazione dell’Alzheimer Cafè ‘Incontriamoci’ avverrà il 20 novembre, alle 16. Il titolo del primo appuntamento è “Imparare a conoscere e gestire la malattia”.

“L’Alzheimer Cafè è un’opportunità di facile accesso, destinata a coloro che hanno a che fare con la demenza, siano essi ammalati, parenti od operatori. È un incontro informale, che si tiene periodicamente, solitamente una volta al mese ad un orario fisso e segue un programma, che viene riproposto anno dopo anno. Un percorso condiviso, cui si può accedere in qualunque momento”, ha asserito Maria Stefania Putzu, presidente di Alzheimer Cagliari.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.