Lavoro

Ast, operai bloccano traffico sul Raccordo Terni-Orte: manifestazione pacifica

Continua la contestazione dei dipendenti dell’Ast, che nelle ultime ore hanno bloccato il traffico veicolare sul Raccordo Terni-Orte e sulla E45 in ambedue le direzioni.

La contestazione, come al solito, si è svolta lentamente e pacificamente. Ad essa hanno preso parte circa 200 operai e Leopoldo Di Girolamo, sindaco di Terni. Il gruppo di manifestanti è partito dalle acciaierie e, dopo aver percorso tutta la città, si è diretto verso lo svincolo Terni Ovest del raccordo, bloccando temporaneamente il traffico.

I dipendenti dell’Ast hanno anche ostacolato la circolazione sulla superstrada E45. Solamente alle 23 di ieri sera la situazione è tornata alla normalità: riaperti il raccordo Terni-Orte e la E45.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.