Environmental Photographer of the the Year 2015: Catalano Gonzaga in finale

0

Il solo italiano che ha conquistato la finale dell’Environmental Photographer of the Year 2015 è Luca Catalano Gonzaga, giovane laureato in Economia e Commercio che vive a Palo Laziale, in provincia di Roma. La manifestazione fotografica è incentrata su tematiche ambientali.

Luca ha ‘agguantato’ la finale grazie alla foto “The Devil’s Gold”, “L’oro del diavolo”, che mostra il grande sacrificio dei minatori indonesiani a Kawah Ijen, cratere vulcanico da cui viene estratto lo zolfo. Tale mestiere ha ucciso molti minatori, finora, perché decisamente disumano.

Ecco lo stralcio di un articolo pubblicato da WITNESS IMAGE, organizzazione no profit creata l’anno scorso dallo stesso Catalano Gonzaga assieme alla giornalista Susanna Bucci: “Ogni giorno trecento uomini lasciano il campo base alle pendici della montagna per raggiungere la cima del vulcano. Salgono tre chilometri e poi si dirigono verso il basso fino all’apertura del cratere dove si trovano i cristalli di zolfo. Novecento metri di profondità verso l’inferno, sfidando il caldo insopportabile, l’aria rarefatta e il buio, senza alcuna protezione. Il gas solforoso colpisce gola, brucia i polmoni e fa lacrimare gli occhi”.

Volete sapere quanto guadagna un minatore a Kawah Ijen? 5 euro al giorno. Ogni commento è inutile.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.