Farm-party: sballarsi coi medicinali può costare la vita!

0
Usa: farm-party danneggiano salute giovani

Usa: farm-party danneggiano salute giovaniLa noia, la carenza di valori ed altre ragioni che non stiamo qui ad elencare sono le cause che portano molti ragazzi di oggi a farsi male, molto male. Droghe, alcol, farmaci ed altre sostanze insidiano la vita dei teenager. Un grave pericolo è rappresentato anche dal farma-party

 

 

 

Roulette russa dei farmaci

Tra i piaceri dei ragazzi americani c’è anche il farma-party, ovvero una festa a base di medicinali. In sostanza, i partecipanti portano alcuni farmaci che trovano negli armadietti dei genitori e li mettono in un contenitore; a turno, poi, ognuno di essi pesca un farmaco e lo assume. Inutile sottolineare quanto sia rischioso tale tipo di sballo: nella migliore delle ipotesi si rischia un’intossicazione; nella peggiore il decesso. La Fda ha definito il farma-party come una sorta di roulette russa dei farmaci: ogni ragazzo assume un farmaco nel contenitore. Il problema è che nelle scatole non ci sono solo farmaci da banco come aspirine e antidolorifici, ma anche quelli pesanti come gli antidepressivi. Non finisce qui, purtroppo. I teenager americani spesso coniugano l’assunzione di farmaci al consumo di alcolici: il mix può rivelarsi veramente devastante.

Uso non autorizzato di farmaci è diventato problema serio

Per evitare il dilagare di questa deleteria forma di sballo è necessario che insegnanti e genitori controllino i ragazzi e spieghino loro l’effetto del farm-party. Un farmacista della Fda, Connie Jung, ha detto:

“I piccoli sono attirati dalle confezioni colorate delle pillole che scambiano per caramelle, o perché magari i farmaci vengono smaltiti in modo non corretto e li trovano così nella spazzatura. E’ necessario chiudere i farmaci a chiave e metterli in posti dove non li possono raggiungere, al di fuori della loro portata”.

L’uso non autorizzato di farmaci da parte dei minorenni, negli Usa, è diventato un problema serio. Nel 2003, oltre 2 milioni di ragazzi tra i 12 e i 17 anni hanno abusato dei farmaci sottratti ai loro genitori. Spesso non si è trattato di semplici farmaci da banco. Il problema è che molti genitori non sanno che i loro figli abusano di medicinali e quando lo scoprono sono sollevati, perché la ritengono un’abitudine più ‘salutare’ rispetto all’abuso di droghe o alcol. I genitori americani sbagliano perché i farmaci venduti dietro prescrizione medica possono essere più pericolosi delle droghe da strada.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS