Scienze e tecnologia

Ideata prima tuta antismog: peccato che non è ancora in vendita!

Ideata la prima tuta antismog da Borre Akkersdijk ed Eva de Laat, che hanno collaborato con Martijn ten Bhomer, attivo presso la Eindhoven University of Technology.

La tuta avveniristica è formata da un tessuto particolare, dotata di un sensore che monitora la qualità dell’aria e individua la concentrazione di monossido di carbonio, gas di petrolio liquido e metano. Grazie alla straordinaria tecnologia si può dividere ossigeno e acqua in radicali liberi.

L’unica pecca è rappresentata dal fatto che è lontano il giorno in cui le tute verranno commercializzate, visto che oggi si dispone solamente di prototipi. Gli studiosi stanno escogitando il modo per lavare la tuta: ora è molto difficile.

Join The Discussion

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.